Guida ai migliori corsi gratuiti della rete

PISA – Corsi online per formarsi comodamente da casa, davanti al proprio pc, e possibilmente senza spendere soldi di tasca propria. Cresce la tendenza di formarsi in rete sfruttando quelle che sono
e tecnologie di ultima generazione: un approccio che tocca da vicino, oggi, quasi tutte le tematiche e le principali discipline.

Formazione professionale, tecnica, accademica; ce ne è per tutti i gusti e per ogni esigenza tra piattaforme di e-learning, materiale da scaricare, lezioni da seguire in videoconferenza. Il minimo comun denominatore è l’acquisizione di competenze tecniche per apprendere materie complesse, possibilmente senza dover spendere soldi.

I dati sono esplosi poi durante il lockdown quando la formazione si è dovuta necessariamente spostare in rete per cause di forza maggiore. Quali sono stati (e quali sono tutt’ora) i corsi online gratuiti più cercati? I corsi online gratuiti più cercati Dalle lingue straniere alle competenze informatiche fino al mondo degli investimenti, sono diversi i
corsi richiesi in rete. Al primo posto c’è proprio la lingua inglese, seguita dallo spagnolo: i corsi più completi sono a pagamento, tuttavia in rete è possibile trovare anche percorsi gratuiti soprattutto per chi è alle prima armi.

In grandissima ascesa, e non potrebbe essere altrimenti, c’è poi tutto il mondo che ruota attorno al web, sia in senso tecnico che di marketing: oggi online è possibile frequentare moltissimi webinar e corsi specifici su temi vari, dalle strategie principali di digital marketing ai social media.

A farsi largo sono, poi, discipline (relativamente) nuove come nel caso degli investimenti: sta crescendo la tendenza di affrontarli direttamente in rete, in autonomia completa, grazie alle piattaforme dei broker che operano proprio su internet. Ecco allora che i corsi di trading online sono ultimamente tra i più richiesti.

Perché scegliere corsi in rete? I corsi online sono di facile fruizione, potenzialmente fruibili da chiunque, in qualsiasi momento della giornata e ovunque ci si trovi. Perché le aziende mettono a disposizione questi strumenti gratuiti? Il ritorno è spesso legato all’immagine, facendo formazione gratuita vanno a promuoversi e, talvolta, anche ad acquisire contatti di chi partecipa ai corsi; contatti che poi verranno sfruttati
in ottica commerciale. Attenzione sempre alla scelta, importante è accertarsi che, malgrado il fatto che siano gratuiti, i corsi scelti siano comunque di qualità ed in grado di creare valore aggiunto in chi li frequenta. Analizzare, quindi, sempre il programma del corso, la fama del docente e le recensioni eventuali di altri studenti che abbiano già frequentato a quel percorso formativo.

By