#guidasicura: ancora multe per chi utilizza il telefono alla guida

Pisa – Prosegue la campagna #guidasicura. Venerdì altre 4 multe da 160 euro con la decurtazione di 5 punti sulla patente. Sequestrato un veicolo per mancanza di assicurazione.

La Polizia Municipale continua i controlli serrati per scoraggiare l’uso dei telefonini alla guida, tra le cause più frequenti di incidenti.  Un rischio sia per chi guida sia per gli altri utenti della strada, compresi pedoni e ciclisti.

Di seguito i dati raccolti

Lotta al commercio abusivo e sicurezza in zona Duomo: venerdì un altro sequestro di merce messa in vendita abusivamente in zona Duomo sia sabato in via Paparelli. Passaggi delle pattuglie nel percorso turistico dal parcheggio scambiatore al Duomo e viceversa per scoraggiare il fenomeno dei borseggi. Una multa a un bus turistico che non ha utilizzato il parcheggio di via Pietrasantina ma che voleva far scendere i passeggeri in luoghi non idonei. 

53 multe ai veicoli non autorizzati e a quelli che eludono il controllo dei varchi elettronici accedendo abusivamente in senso vietato alla ZTL. 141 in totale le sanzioni comprese le multe per auto in doppia fila e in divieto di sosta nel resto della città.

Controlli ai minimarket in piazza delle Vettovaglie e alle occupazioni del suolo pubblico in piazza Cairoli. Accertate 2 violazioni al codice del commercio: una per incompleta esposizione dei prezzi di vendita ed un’altra per esposizione di merce destinata alla vendita oltre la data di scadenza.

Polizia ambientale: controlli e monitoraggio per scoraggiare l’abbandono dei rifiuti intorno alle postazioni dei cassonetti interrati e pattugliamento sul viale delle Piagge per verificare il corretto comportamento dei padroni di cani.

 

By