Ospedale di Cisanello, più parcheggi e nuova viabilità

PISA – Proseguono i lavori per i nuovi parcheggi e la nuova viabilità di accesso per l’Ospedale di Cisanello interessato dal grande progetto di ampliamento e completamento.

A regime i posti auto saranno circa 4000, divisi tra il parcheggio A accessibile dal ponte delle Bocchette (già 1000 posti realizzati, a regime circa 1600), il parcheggio B davanti all’accesso del pronto soccorso (300 posti attuali, diventeranno 1.547) e il parcheggio C di via di Mezzana (416 posti, ex polisportiva ospedalieri), più altri 200 all’interno dell’ospedale

Il parcheggio C, attualmente sterrato, sarà asfaltato, con marciapiedi e verde, ed entrerà a far parte dell’area ospedaliera, con il prolungamento di via di Mezzana e la chiusura del tratto di via San Biagio e di via Paradisa tra via Lutero e via di Mezzana. In pratica per accedere al parcheggio basterà girare a sinistra a metà di via Martin Lutero, evitando agli automobilisti l’attuale chicane tra le strade che portano al vecchio accesso del nosocomio. Giovedì 3 dicembre iniziano i lavori propedeutici che prevedono la realizzazione della nuova fognatura e della rotonda di cantiere. Alla fine dell’intervento, dopo aver prolungato la strada e riqualificato il parcheggio, sarà realizzata la rotatoria vera e propria.

Contemporaneamente entro fine dicembre, meteo permettendo, saranno disponibili ulteriori 600 posti nel parcheggio gratuito accessibile dal ponte delle Bocchette per un totale di 1600 posti gratuiti serviti da una navetta, sempre gratuita, che funziona a ciclo continuo collegando il parcheggio alle varie cliniche ospedaliere.

By