Il Ponsacco si fa rimontare (2-1) dalla Massese che conquista tre punti in chiave salvezza

PONSACCO – Il Ponsacco viene sconfitto (2-1) in casa dalla Massese, dopo essere passato in vantaggio al 49′ con Ferretti, poi sostituito, decisione che ha fatto discutere gli sportivi ponsacchini, in quanto con quel cambio si è visto il baricentro della squadra troppo arretrato, che ha permesso cosi agli apuani di salire di più. Da lì la svolta del match.

di Maurizio Ficeli e Sabrina Patti

La squadra di Mister Tazzioli conquistava in rimonta una vittoria importante in chiave salvezza con reti di Remorini al ’68 e di Lorenzini al 70′. Ma veniamo ai dettagli salienti di questa gara. Al 4′ ,dopo una fase iniziale di studio fra le due compagini,si porta in avanti la squadra rossoblù locale:Bortoletti e Balleri provano a far filtrare il pallone fra le maglie avversarie,ma la retroguardia bianconera si difende con attenzione,rintuzzando gli attacchi e ripartendo.Infatti,all’8′ si porta in avanti la Massese:tiro di Lorenzini,la difesa dei rossoblù locali respinge.Ancora la Massese in avanti :punizione battuta da Franco,tiro ad effetto di quest’ultimo,palo colpito,ma l’arbitro ferma l’azione assegnando la rimessa dal fondo al Ponsacco.

Ancora Franco,all’11’ batte un altra punizione per la Massese,il cui tiro giunge a Parenti,colpo di testa di quest’ultimo,respinge Cappellini.
Al 20′ si assiste,da parte ponsacchina,ad una cavalcata da parte di Biasci,da metà campo,il cui tiro,all’altezza del limite dell’area,va alto,a lato della porta difesa dal portiere bianconero Barsottini. Ancora al 24′ tira Aliboni da fuori area, servito da Galelli para a terra Cappellini. Al 26′ un occasione da gol mancata dagli apuani: ancora Aliboni al tiro, palla respinta da Cappellini, raccoglie Parenti da distanza ravvicinata, tiro alto sopra la traversa. La gara procede con diverse azioni da ambo le parti, ma senza incidere piu di tanto e dopo 2’di recupero, il Signor Esposito di Aprilia, decreta la fine del primo tempo.

Inizia il secondo tempo dove, al 49′ i padroni di casa pervengono al vantaggio: ci pensa Ferretti a sbloccare il risultato, lanciato da Biasci ad insaccare la palla di destro alle spalle di Barsottini. Ed è l’uno a zero. La Massese si porta in avanti, con diverse azioni imbastite da Franco, Mengali e Aliboni, che impegnano Cappellini. Infatti la squadra apuana cerca di giungere,naturalmente,al pareggio:pareggio che giunge al 68′ :cross di Zambarda,Remorini raccoglie la palla e di destro insacca,battendo Cappellini. Ed è l’uno ad uno. Basta il risultato di parità agli apuani dopo che erano andati in svantaggio? niente affatto!! Ed infatti 2 ‘ dopo ,al 70′, è Lorenzini ad insaccare la palla in rete su un passaggio di Rosaia: 2 a 1 e Massese in vantaggio. Una mazzata per i padroni di casa, che però, all’83’avrebbero l’occasione di pareggiare, con un rigore assegnato dall’arbitro, per un fallo di Stampa ai danni di Doveri. Sul dischetto si porta Biasci, il cui tiro viene parato a terra da Barsottini. Vengono assegnati 5’ di recupero, ma il risultato non si schioda dal 2 a 1 per i bianconeri massesi, che portano a casa tre punti importanti in chiave salvezza, nell’economia della loro classifica deficitaria. Per il Ponsacco si dovrà analizzare i perchè di questo rovescio casalingo dopo essere passati in vantaggio. I migliori:Bortoletti, Biasci, Doveri, Cappellini, Ferretti (Ponsacco), Franco, Lorenzini, Remorini, Zambarda, Galelli(Massese).

FC PONSACCO – MASSESE 1-2

F.C.PONSACCO 1920: Cappellini, Bartoli, Lici Aleksander (82′ Pellegrini), Cantoni, Anichini, Balleri, Montecalvo,Bortoletti, Ferretti (63′ Pacciardi), Doveri, Biasci. A disp. Cirelli, Menichetti,Lici Enxo, Nonni,Vlady, Lorenzini, Danesi. All.Rossano Alberti

MASSESE :Barsottini, Stampa, Zambarda, Aliboni, Parenti, Milianti, Galelli (87′ Mannucci), Rosaia, Mèngali, Franco (63′ Remorini), Lorenzini. A disp. Cima, Ferrante, Richieri, Cecchetti,Surace, Chianese,Diouf. All.Fabrizio Tazzioli

ARBITRO : Sig. Esposito di Aprilia,assistenti :Zangara di Catanzaro e Colasanti di Grosseto

RETI : 49′ Ferretti (Ponsacco), 68′ Remorini ,70′ Lorenzini (Massese)

NOTE : Temperatura mite, terreno in perfette condizioni, spettatori 500 circa, con circa una sessantina di tifosi massesi entrati in ritardo. Ammoniti: Anichini, Balleri, Montecalvo, Lici (Ponsacco), Parenti, Stampa,Aliboni,Galelli (Massese).Angoli : 7 a 5 in favore della Massese.Rec.p.t. 2′ – 2 t. 5′

By