High-tech pisano: crescono addetti ed imprese. Le parole di Filippeschi

PISA – Il sindaco di Pisa Marco Filippeschi commenta i dati forniti dalla Camera di Commercio: a Pisa e provincia 288 aziende high-tech con 1557 addetti, in aumento del 9,8%.

filippeschi firma carta diritti

E la previsione per il 2015 è di +2,6% di fatturato. «Sono dati molto importanti, in netta controtendenza. Confermano la qualità speciale e anche la dimensione dell’impresa innovativa insediata a Pisa. Danno ragione alle scelte amministrative che hanno contribuito a creare queste realtà e il nostro habitat innovativo e ai nuovi investimenti, quali quelli fatti nei Piuss. Nei prossimi giorni il Comune presenterà le iniziative per favorire l’attrazione d’investimenti che ci vedono impegnati, insieme ad altri attori. C’è molto da fare sull’asse dell’Arno Valley, dove si concentra un bacino hi-tech di livello europeo, tutto da coltivare, con un marketing mirato e inedito, con prospettive di successo per creare nuovo lavoro».

By