Hockey, A2M: i gialloblù salutano il campionato con una vittoria

CUS PISA – SAN GIORGIO 5-2
Formazione CUS: Puglisi (P), Galligani, Araoz, Khairy, Del Chicca; Colella, Pedreschi, Giorgi; Fiorentini, Zoppi, Muzzupappa. Entrati anche: Malucchi, Russo, Biancaniello, Di Paco. A disposizione: Belli (P). Allenatore: Francesco Miccoli
Reti CUS: Zoppi, Biancaniello, Malucchi, Pedreschi 2

Si chiude con una netta affermazione casalinga la stagione dei cussini, protagonisti sbato scorso di una bella gara ma con i giochi ormai fatti.

LA GARA – Che i pisani fossero in forma si era capito fin dalle prime battute del match, i passaggi corti e la continua creazione di superiorità numerica a centrocampo ha fatto si che gli attaccanti di casa si ritrovassero con facilità davanti all’estremo difensore avversario. La prima rete arriva in modo rocambolesco con la pallina che ha danzato a lungo sulla linea di porta per poi essere definitivamente spinta sul fondo della tavola da Zoppi. Ma gli ospiti reagiscono e alla prima occasione torvano il pari su corner corto. Poco dopo c’è gloria anche per Biancaniello bravissimo a deviare in rete una palla vagante in area. Il CUS è indomabile e si porta così sul 3-1 con Malucchi che insacca il più facile dei gol. Si va così al riposo con i gialloblù in pieno controllo del match. Nella ripresa la musica non cambia, anche se le disattenzioni sia in attacco che in difesa consentono ai veneti di creare azioni pericolose. Ma se il San Giorgio non segna ci pensa il CUS a farlo: è Pedreschi l’assoluto protagonista del finale di gara, abile a sfruttare ben due deviazioni su corner corto e portare così il risultato sul 5-1. Prima del fischio finale c’è tempo per la seconda rete ospite che però non oscura la bella prova dei toscani.

STAGIONE – Si conclude così una stagione fatta soprattutto di alti e qualche fatidico basso, che non ha permesso ai cussini di raggiungere i playoff promozione, rimasti distanti soltanto per 2 punti, un vero peccato. Si tratta comunque del miglior risultato degli ultimi anni per la squadra maschile di hockey. Le basi per fare bene nella prossima stagione ci sono tutte. Ecco la classifica finale del campionato: Juvenilia 36, Butterfly 26, CUS Pisa 24, San Giorgio e Pistoia 15, Lazio e Savona 13, Città del Tricolore 12.

By