Hockey, A2M. Storica salvezza per il CUS Pisa

PISA – Con ben 2 giornate di anticipo i cussini ottengono una storica salvezza nel campionato di serie A2. In passato la squadra gialloblu aveva ottenuto risultati ben più importanti di una salvezza, ma dopo il “buco” degli anni Novanta e la rinascita del movimento hockeistico nella città di Pisa si tratta di una conquista di non poca importanza, dato che negli ultimi 5 anni la prima squadra aveva centrato già due volte la promozione (questa era la terza) in A2 ma era poi subito retrocessa in entrambe le stagioni.

PRIMO TEMPO – Contro un Cernusco in difficoltà e ancorato in ultima posizione la partita viene impostata sul pressing, tanto che dopo pochi minuti dal fischio di inizio i cussini sono già in vantaggio con Ferrini. Ma la concentrazione non è alta come al solito e poco dopo su una disattenzione della difesa i milanesi conquistano e realizzano un corner corto: 1-1. La frazione prosegue con il Cus che abbaia ma non morde, i rossi di Cernusco si difendono e si affidano solo a qualche giocata individuale. Prima della chiusura del tempo Giorgi regala ai suoi il vantaggio sfruttando un corner corto, mandando tutti negli spogliatoi con i pisani in vantaggio.

SECONDO TEMPO – Dagli altri campi arrivano buone notizie perciò il Cus Pisa entra in campo già consapevole di essere salvo. E si vede: la gestione della palla è superficiale e viene spesso regalata agli avversari che rischiano più volte di agguantare il pareggio se non ci fosse un ottimo Puglisi sulla loro strada. Anche i cussini avrebbero le loro occasioni per chiudere definitivamente i conti ma la testa non c’è più e anche il più facile dei gol viene clamorosamente sbagliato. Finisce così 1-2.

COMMENTO – Prestazione non all’altezza del Cus Pisa visto negli ultimi tempi, ma è bastato per poter festeggiare la permanenza in questo campionato senza dover soffrire ulteriormente. Un plauso al duro lavoro svolto dai ragazzi, dall’allenatore e dallo staff di questa squadra che nel 2014 ha decisamente cambiato passo.

H. CERNUSCO – CUS PISA 1-2
CUS Pisa: Belli (P); Zoppi, Araoz, Bianco, Giorgi (C); Colella, Simpson, Pedreschi; Muzzupappa, Ferrini, Pagliara. Entrati: Puglisi (P), Biancaniello, Ciancarini. A disposizione: Albano e Fiorentini. Allenatore: Francesco Miccoli.
Marcatori CUS Pisa: Ferrini G. Giorgi

By