Hockey, serie A1F: Cus Pisa sconfitto in casa dal Villafranca

PISA – Seconda battuta d’arresto di fila per la squadra femminile di hockey su prato del Cus Pisa. Dopo avere perso 2-1 a Catania, è arrivata anche un’altra sconfitta, questa volta in casa contro il Villafranca. Cussine che manifestano una preoccupante carenza di gol e che hanno segnato in casa solamente su rigore fino a questo momento.

PRIMO TEMPO – La gara inizia subito in salita per le cussine. La pioggia caratterizza il match per il primo quarto d’ora e diventa difficile giocare in mezzo al campo con sicurezza. A passare per primo è il Villafranca con una rete della Kovtun, che ha deviato il tiro della compagna Francesca Faustini. Al 14’ il Cus reagisce con una conclusione terminata fuori di poco di Sofia Maldonado. Al 15’ risponde il Villafranca grazie a un’ottima azione di Raquel Huertas, ma la sfera finisce fuori. Al 20’ ancora le cussine pericolose con un palo colpito da Agata Wyberalska su corto. Il pareggio arriva al 30’, ancora una volta con un rigore della Tejerizo, dopo un fallo fischiato in area per un tocco di piede sulla linea di porta di un difensore avversario. Il Cus ci prova ancora al 32’ su un tiro alto della Taglioli dopo avere mancato il primo tocco. L’ultima azione è sempre delle gialloblu, quando al 40’ Agata Wyberalska si fa parare un altro corto dal portiere ospite Anna Montresor.

SECONDO TEMPO – La ripresa comincia ancora con il Cus Pisa sotto. Francesca Faustini, una delle più forti attaccanti del panorama hockeystico italiano, riceve palla e scaglia un gran tiro sorprendendo contro tempo Martina Chirico, ma anche la difesa che non è stata impeccabile in questa occasione. Le ragazze di Demarchi iniziano a sprecare ottime occasioni per trovare la rete del pareggio. Prima è Giulia Taglioli, sola davanti al portiere, a lasciarsi ipnotizzare dalla Montresor, poi al 25’ un’azione sull’asse Maldonado-Chirico porta al tiro quest’ultima, ma la sfera finisce fuori di pochissimo. Al 31’ è Martina Chirico a dover evitare il 3-1 del Villafranca e la doppietta personale per Francesca Faustini. L’ultima azione è di Sofia Maldonado, al 37’, con una conclusione alta.

COMMENTO – Nel dopo partita, Demarchi, avvicinato da CusPisaTv ha commentato: “è la seconda sconfitta consecutiva, anche se siamo all’inizio del campionato. Faremo i conti nei playoff. Oggi abbiamo controllato al’80% la partita e abbiamo sprecato molto, dobbiamo essere più cinici.” Il Cus adesso è al terzo posto assieme alle campionesse d’Italia del Villafranca.

Cus Pisa – Hf Villafranca 1-2
TABELLINO:
Cus Pisa: 12 Martina Chirico, 19 Margherita Vanni (Cap), 8 Francesca Bendinelli, 18 Agata Wiberlaska, 22 Chiara Pelosi, 13 Evelina Tiralongo, 21 Sofia Maldonado, 16 Martina Lecchini, 9 Claudia Tejerizo, 6 Emilie Begue, 4 Chiara Chirico, 10 Giulia Taglioli, 2 Laura Monteleone, 14 Lisa Prenger, 24 Laura Rivero, 1 Ester Benvenuti. All. Fabrizio Demarchi
Villafranca: 12 Anna Montresor, 19 Ana Scarone, 8 Chiara Tobia (Cap), 15 Yuliya Kovtun, 3 Maddalena Visconti, 6 Debora Castelli, 17 Victoria Azadinho, 1 Sara Sorial, 23 Claire Bloem, 7 Raquel Huertas, 18 Anna Guteneva, 21 Daria Vasileva, 9 Francesca Faustini. 
All: Denis Faccioli
Gol: 8’ Kovtun, 30’ Tejerizo su rigore, 12’ s.t. Faustini

By