I Cobas: “I lavoratori della Go Kids non riscuotono da mesi”

PISA – C’era una volta una azienda che ha esternalizzato la gestione di alcuni negozi/punti vendita le lavoratrici di alcune filiali sono da mesi senza stipendio e soprattutto senza certezza sul loro futuro, non sanno se torneranno a Go Kids e nel frattempo il negozio pisano, presso il centro commerciale di Pisanova, ha ricevuto lo sfratto esecutivo perché vecchia e nuova proprietà non pagano affitto e da anni le spese condominiali.

Tutto ciò accade nel silenzio assoluto, con il centro commerciale che non entra nel merito del contenzioso. A rimetterci sono, tanto per cambiare, sempre e solo le tre lavoratrici

La Go Kids srl, facente parte del gruppo Bernardi, ha sede legale a Nola (Napoli), ma uffici amministrativi a Udine. Contava 30 filiali prima dell’affitto del ramo d’azienda alla SDS: da aprile 2013 a settembre 2013 se ne è ripresa circa 26. Solo 3 filiali (Pisa- Grosseto e S.Benedetto del Tronto) sono rimaste con la SDS..sembra perché i rispettivi Centri Commerciali non si sono opposti fermamente al subaffitto e al cambio d’insegna dei negozi. Ogni punto vendita conta 3 dipendenti, in media (contratti indeterminati e contratti a chiamata). La SDS (Servizi distribuzione somministrazione srl) ha sede a Padova: gli “oggetti sociali” sono svariati, dall’attività di facchinaggio, trasloco alla commercializzazione all’ingrosso e al dettaglio. Ha cambiato sede legale (sempre a Padova) e amministratore delegato a Settembre. La Go Kids è attualmente in amministrazione straordinaria. Nessuna certezza sia da GoKids che da SDS.

Fonte: Confederazione Cobas Pisa.

20131126-004726.jpg

By