I precedenti col Viareggio sorridono ai nerazzurri

PISA –  Sono ventidue i precedenti tra il Pisa ed il Viareggio. Quattordici i successi nerazzurri, sei pareggi e solo due blitz delle zebre. Il primo incontro risale alla stagione 20-21 che culminò con la finale scudetto con la Pro Vercelli. Il Pisa si impose per 2-0- Le due squadre si sono spesso affrontate poi negli anni 30 tra B e C con alterni risultati. Nella stagione 32-33 il primo successo bianconero, quando il Viareggio vinse il campionato ai danni delle Lucchese e volò in B. All’Arena la doppietta di Viani stese il Pisa. Arrivò poi la B pure per i nerazzurri che ottennero un tris di ampie vittorie in cadetteria. Nel 34-35 netto 4-0 con la doppietta di Ugo Conti e l’anno successivo perentorio 5-0 con la doppietta di Sergio Bertoni. L’anno successivo altro poker siglato dalla doppietta di Angelo Pomponi. Le due squadre tornarono a sfidarsi poi a metà anni 50 purtroppo in IV Serie per tornare a sfide di Serie C nel 60-61 e negli anni 70. Nella stagione 73-74 l’ultimo pareggio per 1-1 con i gol di Sergio Cini per il Pisa e di Schifilliti per i bianconeri. Triste per il Pisa l’ultimo blitz ospite: 94-95 in Eccellenza. Le zebre di Marcello Tentorio si impongono per 4-0 contro il derelitto Pisa. In porta Alessandro Mannini alla sua ultima stagione tra i pali ed accolto con un’ovazione dai tifosi pisani. Quel Viareggio dominò in lungo ed in largo il campionato. Ma Pisa si prese la rivincita con la sfortuna l’anno dopo. La gara decisiva in Cnd per tornare tra i professionisti fu proprio contro il Viareggio all’Arena. I gol furono segnati da Federico Mussi e da Paolino Andreotti. Ultime sfide in ordine di tempo in C2 nel 97-98 e nel 98-99 sempre con vittorie nerazzurre. In entrambe le sfide in campo per il Viareggio Alberto Reccolani doppio ex di turno. Nel 98-99 in campo pure un giovanissimo Totò Di Natale bomber dell’Udinese. Allenatore del Viareggio era un altro grandissimo bomber, ma d’altri tempi: Roberto Pruzzo. Le ultime tre gare hanno sempre visto un successo dei nerazzurri. Due stagioni or sono vittoria del Pisa per 2-0 grazie alle reti di Perna su rigore ed all’autorete del bianconero Brighenti. L’ultima gara è stata decisa da una rete di Gatto ed è la gara su cui sta indagando la procura della Repubblica di Cremona nell’ambito dell’inchiesta sul calcio scommesse.

20-21 Serie A, Pisa-Viareggio 2-0;
28-29 Serie B, Pisa-Viareggio 1-1;
29-30 Serie C, Pisa-Viareggio 0-0;
30-31 Serie C, Pisa-Viareggio 0-0;
31-32 Serie C, Pisa-Viareggio 2-2;
32-33 Serie C, Pisa-Viareggio 1-2;
34-35 Serie B, Pisa-Viareggio 4-0;
35-36 Serie B, Pisa-Viareggio 5-0;
36-37 Serie B, Pisa-Viareggio 4-1;
55-56 IV Serie, Pisa-Viareggio 4-0;
57-58 IV Serie, Pisa-Viareggio 1-0;
60-61 Serie C, Pisa-Viareggio 2-0;
71-72 Serie C, Pisa-Viareggio 2-1;
72-73 Serie C, Pisa-Viareggio 0-0;
73-74 Serie C, Pisa-Viareggio 1-1;
94-95 Eccellenza, Pisa-Viareggio 0-4;
95-96 Cnd, Pisa-Viareggio 2-0;
97-98 Serie C2, Pisa-Viareggio 2-0;
98-99 Serie C2, Pisa-Viareggio 3-1;
10-11 Prima div. Pisa-Viareggio 1-0;
11-12 Prima div. Pisa-Viareggio 2-0;
12-13 Prima div. Pisa-Viareggio 1-0.

By