I prossimi avversari dei nerazzurri: il Viareggio. Squadra giovane da non sottovalutare

PISA – Il Viareggio si affaccia per la quinta volta consecutiva alla Prima divisone ed ancora una volta è la prima squadra della provincia di Lucca, visto che la Lucchese è ancora impelagata in Serie D. Concludiamo quindi il focus sulle avversarie dei nerazzurri, col Viareggio squadra giovane ma di buone aspettative. Non è stato confermato Stefano Cuoghi ed al suo posto è stato ingaggiato Roberto Miggiano: poche esperienze, lo scorso anno nello staff del Grosseto e prima al settore giovanile del Napoli. In C solo con la Pistoiese ma venne esonerato.  La rosa è molto giovane anche se ci sono stati un paio di colpi interessanti. Su tutti Ighli Vannucchi uno che non ha bisogno di tante presentazioni, reduce da una buona stagione con l’Entella.  Inoltre dal Trapani è giunto l’attaccante  Alessandro Romeo. Ad inizio mercato la società versiliese era riuscita a rinnovare le comproprietà degli attaccanti Lorenzo Benedetti e Alessandro De Vena e del portiere Jacopo Furlan. Inoltre dal Brescia sono giunti alcuni giovani: il centrocampista Gianmarco Gerevini, i difensori Davide Ferrari e Nicola Falasco. Scommessa su Marco Rosafio, promettente punta proveniente dal Lecce. Dall’Empoli è giunto il centrocampista Simone Della Latta e dal Novara altri  centrocampisti Lorenzo Galassi e Andrea Peverelli. Dal Viareggio sono giunti al Pisa  Eros Pellegrini e Giuseppe Giovinco

By