I prossimi avversari: L’Aquila

PISA – L’Aquila è una delle neo promosse ed è guidata da Giovanni Pagliari, fratello di Dino Pagliari tecnico nerazzurro. Pagliari è subentrato alla guida degli abruzzesi a stagione inoltrata dopo un periodo  di appannamento. Ha portato la squadra ai play off ed ha poi superato Teramo e Chieti nelle sfide play off. E’ stato riconfermato alla guida dei rossoblu che si presentano in Prima divisione con una rosa molto giovane, impreziosita dall’ex nerazzurro Nicola Ciotola, dall’attaccante Umberto Improta con trascorsi con la Salernitana ed il Lanciano e spesso in doppia cifra. Esperienza anche in difesa con Marco Pomante per tanti anni in B  con Pescara e Nocerina. E poi tantissimi i  giovani, vista la linea verde sposata dalla società abruzzese. Dalla Roma sono giunti i centrocampisti Marco Frediani ed Amato Ciciretti, mentre dal Pescara il difensore Marco Vittiglio ed il portiere Salvatore Falso. Tutti giovanissimi, classe 94 e 93. Altri giovani sono il portiere Paolo Ursini dalla Recanatese ed i deifensori Andrea Scrugli ed Andrea Zaffagnini  entrambi ex Andria. Dal Chieti sono arrivati la punta Claudio De Sousa (autore lo scorso anno di 18 reti) e Lorenzo Del Pinto. Operazioni interessanti anche col Lecce che ha ceduto agli abruzzesi la punta Vittorio Triarico ed il difensore Roberto Di Maio elemento di esperienza. Infine in questi ultimi giorni colpo prestigioso, con l’ingaggio del centrocampista  Francesco Corapi ex Nocerina.

By