Iacopo Melio l’autobiografia del giornalista toscano alle Officine Garibaldi

PISA – “Faccio salti altissimi: la mia storia oltre le barriere, tra ruote bucate e amori fuori tempo”. Ossia l’autobiografia di Iacopo Melio, il giovane giornalista toscano, fondatore dell’associazione “Vorrei prendere il treno”.

Uno sguardo sul mondo della disabilità a partire dalla proprio esperienza di vita. Perchè Iacopo Melio fa le cose che fanno migliaia di altri suoi coetanei, ma le fa da una carrozzina.

Il volume, edito da Mondadori, sarà presentato sabato 21 aprile alle 16.30 alle Officine Garibaldi in via Gioberti, 39 alla presenza dell’autore.

Modera la giornalista del La Nazione Antonia Casini. Letture a cura di Daniela Bertini dell’associazione “Il Gabbiano” e performance del Coretto dei Caregivers e Voices in the Wind con Fiorenza Messicani.

L’iniziativa, promossa dal Coordinamento etico Caregivers, è promossa in collaborazione con SdS Pisana, Comune di Pisa, associazione “Marco Verdigi”, Uildm ed “Eppur si Muove”.

By