II edizione del Pisa Buskrs – Festival delle Arti Pendenti. Dal 22 al 24 artisti di strada animeranno la città

Pisa – Al via la seconda edizione del Pisa Buskers – Festival delle Arti Pendenti.Si terrà da venerdì 22 a domenica 24 settembre e vedrà come protagonisti gli artisti di strada nel centro storico di Pisa.

L’evento inizierà a partire dalle ore 18.00 alle 24.00: tre giorni di manifestazione, 30 spettacoli distribuiti in quattro piazze del centro storico di Pisa indirizzati a un pubblico di ogni età, ragazzi e adulti.

Pisa Buskers – Festival delle Arti Pendenti è frutto della collaborazione tra varie sigle operanti nel settore della cultura e dell’intrattenimento a Pisa, per permettere alla città di aprire il proprio centro storico alle arti di strada; la manifestazione è organizzata da Arti Pendenti, Associazione Aeffe e Mixart in collaborazione con le associazioni universitarie News, Beat e Imats, Associazione Culturale Calabrese “Esperia”, Associazione Viva Piazza la Pera e patrocinata dal Comune di Pisa.

Ogni pomeriggio nel corso della manifestazione vedrà laboratori e spettacoli dedicati ai più piccoli con performances clowneschecirco e bolle di sapone; la sera musica, acrobatica e spettacoli di fuoco saranno il cuore della manifestazione.

Il festival mira a creare un’alternativa alla “movida” pisana, dove il contenuto artistico interagisce con le attività commerciali e le istituzioni cittadine, ed alla luce dei risultati incoraggianti si è deciso di ampliare l’offerta artistica dal punto di vista della varietà e della durata. L’obiettivo è di dare vita a una manifestazione continuata e coinvolgente per far conoscere ad un pubblico eterogeneo le potenzialità di questo tipo di arte e di formula, che nonostante sia soltanto al secondo atto ha già lasciato intravedere le grandi potenzialità nella creazione di un sistema basato sulla collaborazione di sigle, associazioni e attività operanti in vari settori artistici e commerciali, e sullo sfondo il centro cittadino irrorato di colori e allegria valorizzato in vari punti nevralgici.

By