III° premio del “Leggimontagna” assegnato alla pisana Silvia Petroni

E’ pisana la vincitrice del terzo premio di Leggimontagna in Val di Carnia: è la scrittrice e alpinista Silvia Petroni che è arrivata subito dopo “Le otto montagne” di Paolo Cognetti (Einaudi) e “I licheni” dell’editore Priuli&Verlucca. La premiazione si è svolta sabato scorso a Tolmezzo. Il libro di Silvia Petroni, infatti, è interamente dedicato alla montagna, anzi è un sentito omaggio alla letteratura di montagna.

Silvia Petroni è nata a Pisa, città dove ha compiuto gli studi universitari conseguendo la Laurea e il Dottorato di Ricerca in Fisica. Nel 2009 ha vinto il primo premio nella sezione inediti della VII edizione del Premio Letterario Nazionale “Leggimontagna” con il racconto dal titolo Notte nel cielo (quarto capitolo del presente volume); nel 2010 ha vinto il primo premio nella sezione inediti della XIV edizione del Concorso di Narrativa di montagna “Carlo Mauri” con il racconto dal titolo Lo zio Gabriele (secondo capitolo del presente volume). Si dedica alla divulgazione dell’alpinismo attraverso conferenze e proiezioni riguardanti la sua attività su roccia, ghiaccio e misto.

By