Ikea, posta la prima pietra. Da Gennaio 2013 si potrà fare domanda di assunzione

PISA – E’ ufficialmente partita l’avventura di Ikea a Pisa. Parte il conto alla rovescia per l’apertura dello mega store ai Navicelli. Da Gennaio si potrà fare domanda. Previste 250 assunzioni, ma si potrebbe arrivare a 300.

Oggi Ia multinazionale del mobile ha comunicato che i lavori sono ufficialmente partiti. Un investimento da 62 milioni di euro che promette di rivitalizzare il quartiere industriale storico di Porta a Mare e la risorsa del canale dei Navicelli. Dal primo gennaio 2013, solo sul sito di Ikea, si potranno fare le domande per essere assunti. All’inizio Ikea Pisa avrà 250 dipendenti che con il tempo potrebbero salire a 300. La costruzione della struttura avverrà in tempi record (apertura prevista a natale 2013), così come è stata piuttosto rapida la burocrazia pisana che ha dato il via libera all’insediamento di Ikea con una tempistica migliore di quella europea.

L’ amministratore delegato di Ikea Italia, Lars Petersson che in una recente intervista al Corriere della Sera, tra le possibili vie d’uscita all’ inerzia burocratica del nostro paese ha citato proprio il caso di Pisa e della Toscana, dove “la Regione si è fatta sportello unico e a quindici mesi dalla licenza a costruire viene posata la prima pietra”.

You may also like

By