Il 1 Gennaio al Teatro Verdi si rinnova l’appuntamento con il concerto di Capodanno

PISA – Torna per il ventiduesimo anno consecutivo l’appuntamento con l’ormai tradizionale concerto di Capodanno, organizzato quest’anno da Comune di Pisa, Lions Club Pisa Host, Fondazione Teatro di Pisa per mercoledì 1° gennaio alle ore 18.00 al Teatro Verdi.

Le arie più famose di Johann Strauss e Franz Lehar eseguite dall’orchestra Archè diretta dal maestro Valerio Galli, soprano Claudia Sasso, tenore Max Jota risuoneranno nella splendida cornice del teatro lirico cittadino.

“Un bel regalo fatto alla città, un segnale forte a favore del teatro – per il sindaco Marco Filippeschi e il presidente dela Teatro Giuseppe Toscano – un modo per iniziare l’anno insieme, che dura ormai da 22 anni e che riscuote sempre grande successo e gradimento”.

Soddisfatto dell’iniziativa anche Roberto Liberi, presidente dei Lions Club Pisa Host, che nell’occasione ha consegnato all’AGBALT, il ricavato del concerto dello scorso anno. Alle signore verranno offerti rametti di vischio messi a disposizione dai fioristi di ASCOM-Confcommercio e Confesercenti.

I biglietti sono in vendita al Botteghino del Teatro Verdi e nel circuito charta-vivaticket. Teatro e Botteghino sono chiusi il lunedì. Info tel 050 941111 www.teatrodipisa.pi.it Costo del biglietto: 20 euro.

20131227-234358.jpg

By