Il 20 giugno alla Stazione Leopolda Open Day della Rete al Femminile

PISA – Si terrà il 20 giugno 2015, alla Stazione Leopolda di Pisa, il “Free Garden Lab: Open Day della Rete al Femminile di Pisa”, un evento che ha l’obiettivo di mettere in contatto liberi professionisti, imprenditori, genitori, studenti e cittadini per coltivare insieme le proprie professioni con serietà, passione e creatività.

image

Le Reti al femminile sono una realtà partita da Torino e sviluppatasi attraverso i social media, in particolare Facebook, il cui scopo è quello di mettere in rete imprenditrici e libere professioniste che lavorano in uno stesso territorio. L’Open Day della Rete al femminile di Pisa sarà una giornata aperta a tutti e gratuita. Sono previsti 8 workshop per adulti, 3 laboratori per bambini, 10 consulenze a tavolino e una visita guidata della città di Pisa.

Una grande varietà di temi e attività, la possibilità di conoscere professionalità diverse e il networking saranno al centro di questa giornata interamente dedicata al mondo del lavoro.

In sintesi il calendario della giornata prevede:

– 10,00-13,00/14,00-17,00 desk della Rete al Femminile con materiale divulgativo e possibilità di informazioni sulla rete e sulle professioniste che vi aderiscono.

– 17,00-23,00 postazioni espositive delle varie professionalità e consulenze gratuite a tavolino. Per l’intero pomeriggio, si alterneranno momenti di networking, workshop e laboratori per adulti e bambini.

– 18,00-19,00 visita guidata gratuita con guida turistica abilitata “Pisa al femminile: tra passato e presente”. Passeggiata dalle Logge di Banchi di Pisa alla Stazione Leopolda. Un percorso nel quartiere di San Martino alla scoperta di alcune figure femminili della storia pisana. Punto di ritrovo: ore 18,00 in Piazza XX Settembre.

– 20,30 – 21,30 APERIparty per condividere con semplicità un momento di svago insieme.

Per il programma completo dei workshop e dei laboratori si rimanda alla pagina facebook della Rete al femminile di Pisa, oppure è possibile chiedere informazioni via email all’indirizzo retealfemminilepisa@gmail.com.

By