Il Comunicato del presidente Carlo Battini sulla Supporter’s Trust: “Sono profondamente rammaricato”

PISA – “In attesa di conoscere formalmente e per iscritto le norme applicative necessarie per il via libera al progetto Supporter’s Trust da noi richiesto sono ancora una volta profondamente rammaricato per il protrarsi dell’incertezza su una vicenda che mi auguravo conclusa positivamente e definitivamente nel momento della approvazione da parte dell’Osservatorio.

Carlo Battini presidente dell'Ac Pisa 1909 (Foto Massimo Ficini)
Carlo Battini presidente dell’Ac Pisa 1909 (Foto Massimo Ficini)

Comprendo il malumore dei gruppi della Curva Nord e del Comitato Vecchio Cuore Nerazzurro che per molti mesi hanno lavorato per ottenere il riconoscimento del Supporter’s Trust e adesso rischiano di veder venir meno il loro obiettivo.

E li ringrazio per aver comunque scelto di sostenere la squadra mettendo il nostro (e sottolineo nostro) obiettivo davanti a tutto per raggiungere un traguardo che potrebbe essere fondamentale per il Pisa 1909 nonché per tutta la città.

Invito in questo momento tutti ad attendere quanto ci verrà comunicato formalmente e al tempo stesso invito le parti in causa a manifestare le proprie ragioni con fermezza ma con toni che dovranno restare bassi per evitare situazioni che potrebbero risultare sfavorevoli al comune progetto.

Sono certo che il mio appello verrà ascoltato perché la nostra tifoseria ha sempre dimostrato maturità e intelligenza. Per quanto mi sarà possibile ribadisco il mio impegno a risolvere la questione Supporter’s Trust nel miglior modo possibile. Per tutti. E chiedo di fissare urgentemente con la nostra segreteria un incontro per procedere congiuntamente.Con l’occasione invito anche le autorità politiche della città a dare un loro contributo al raggiungimento del nostro obiettivo”.

CARLO BATTINI

By