Il Concerto di Capodanno al Teatro Verdi di Pisa

PISA – Presentato il programma del XXVIII Concerto di Capodanno che si terrà come da tradizione il primo gennaio 2020 alle ore 18 presso il Teatro Verdi di Pisa.

L’orchestra Archè in collaborazione con la Camerata strumentale “Città di Prato”, diretti dal maestro Francesco Pasqualetti e con la partecipazione del tenore Diego Godoy eseguirà musiche di Mozart, Rossini, Strauss, Gardel, Offenbach ed altri per augurare un buon inizio dell’anno a tutta la città. Grazie al sostegno e alla partecipazione del Lions Club Pisa Host, il ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto al Centro di formazione e simulazione NINA dell’Azienda Ospedaliera dell’Università di Pisa, che opera nell’ambito della ricerca di nuove metodologie assistenziali all’interno del dipartimento materno infantile dell’ospedale.

“Sarà un concerto all’insegna dell’ottimismo – ha spiegato la presidente della Fondazione Teatro di Pisa, Patrizia Paoletti Tangheroni -. Ottimismo pensato non per ridurre l’importanza dei tanti problemi della società in cui viviamo, ma volendo suggerire che ogni problema può essere affrontato e risolto. Grazie all’impegno del Lions Club, questo concerto di Capodanno saprà coniugare la bellezza della musica con l’impegno sociale, lanciando quindi un grande e importante messaggio di positività per l’inizio del nuovo anno”.

“Si ringraziano tutti gli sponsor – ha dichiarato la presidente del Lions Club Pisa Host Marianna Aste – che con il loro contributo hanno consentito al Lions Club di essere ancora più generoso nei confronti dei destinatari dell’iniziativa, tra cui la Camera di Commercio di Pisa, la Confcommercio di Pisa, la Tipografia Moderna, la Nazione Web e il Tirreno Web”. Presenti alla conferenza stampa di presentazione anche Stefano Vizioli, direttore artistico per le attività musicali Teatro di Pisa, che ha illustrato il programma del concerto e Luisa Di Menna, presidente dell’Orchestra Arché, che ha portato i saluti del direttore Francesco Pasqualetti.

La prevendita dei biglietti inizia da oggi presso il botteghino del Teatro Verdi (tel. 050.941188) e on-line sui circuiti di Vivaticket. Il biglietto è unico, al costo di 20 euro.

By