Il cordoglio della politica per il lutto che ha colpito Enrico Rossi

PISA – Sono molti i messaggi di cordoglio per il lutto che ha colpito il Governatore della Toscana Enrico Rossi.

La Giunta regionale della Toscana si associa al cordoglio del presidente Enrico Rossi per la scomparsa di suo padre, Angiolo, avvenuta questa notte all’ospedale Lotti di Pontedera. Per ricordare Angiolo Rossi, ha annunciato che farà una donazione ad Estar, l’ente strumentale della Regione per gli acquisti in sanità, per sostenere gli ospedali della Toscana e tutti gli operatori del Sistema sanitario regionale in questo difficile momento di lotta contro il Covid-19.

Voglio esprimere al presidente Enrico Rossi le mie più sentite condoglianze, e quelle del Consiglio regionale tutto, per la perdita di suo padre”. È il messagio di cordoglio che il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, rivolge al presidente della Giunta. “Mi ha toccato – aggiunge Giani, con le parole diffuse anche attraverso un twitter, – il ricordo che Rossi ne ha dato con l’annuncio della scomparsa, con sentimento per la persona, il lavoro e lo stile di vita che mi ha davvro coinvolto”.

Mi sento vicino al dolore di Enrico Rossi per la scomparsa del padre Angiolo, soprattutto in questo momento di emergenza in cui si trova in prima linea a fronteggiare una situazione difficile e drammatica. A lui va il mio più profondo cordoglio“, sono le parole del consigliere regionale Pd Andrea Pieroni appresa la notizia del lutto che ha colpito il Presidente della Regione Toscana. 

Dichiarazione dei vertici toscani di Forza Italia On. Stefano Mugnai (Coordinatore regionale), Maurizio Marchetti (Capogruppo in Consiglio regionale): “Apprendiamo dalle agenzie di stampa della scomparsa del padre del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. Gli rivolgiamo i nostri sensi di cordoglio per questa perdita dura che avviene in un momento durissimo e in una giornata così particolare come la Festa del papà“.

By