Il Corpo Guardie si Città sorveglia l’albero di Natale

PISA – Il Comune di Pisa richiede al Corpo Guardie di Città la videosorveglianza e la vigilanza a mezzo pattugliamenti ispettivi di controllo dell’Albero di Natale in Piazza XX Settembre.

Dal 10.12.2013 è attivo il servizio di sorveglianza a mezzo video controllo dalla postazione informatica della sala operativa e frequenti ronde diurne e notturne delle autopattuglie in servizio nel centro cittadino.

Primo e ad oggi unico caso in Italia in cui una Amministrazione Pubblica, COMUNE DI PISA a mezzo del Vice Sindaco Paolo Ghezzi, è costretta a far vigilare l’albero di Natale da un Istituto di Vigilanza Privata perchè negli anni scorsi l’albero è stato letteralmente saccheggiato dei propri addobbi ed i primi 3 metri di altezza dopo pochi giorni rimanevano vuoti e privi degli allestimenti (palline, coccarde, etc..).

Al fine di mantenere integro e completo di ogni suo allestimento, il grande Albero di Natale sarà sorvegliato 24 ore su 24.

Il Corpo Guardie di Città ha installato un sistema di videosorveglianza collegato alla propria Centrale Operativa per tenere sotto controllo l’albero di Natale situato in Piazza XX Settembre e le autopattuglie delle Guardie Giurate armate in servizio nel centro città stanno effettuando attenti, mirati e frequenti pattugliamenti ispettivi di controllo al fine di distogliere i malintenzionati da azioni furtive mirate ad impossessarsi degli addobbi natalizi posizionati sull’albero di Natale.

Vice Sindaco Ing Paolo Ghezzi : – Le “Guardie di Città” garantiranno un presidio di sicurezza contro furti e vandalismi in piazza XX settembre e lungo il percorso: negli anni scorsi l’albero di Natale davanti al Comune doveva essere addobbato da tre metri in su per scoraggiare i furti.

Fonte: Corpo Guardie di Città

20131214-020021.jpg

By