Il CUS Pisa collaborerà con altre società pisane e non per allestire la rosa per i CNU

Il Centro Universitario Sportivo di Pisa, in vista dell’importante match di qualificazione ai CNU contro il CUS Brescia del 11 Marzo e del 8 Aprile, chiede la massima collaborazione alle società della provincia di Pisa e non, per allestire una rappresentativa competitiva di atleti universitari che possa centrare la qualificazione alla prestigiosa manifestazione sportiva nazionale dei CNU che si svolgeranno a Salsomaggiore, organizzati dal CUS Parma.

Il CUS Pisa è consapevole che ogni squadra è impegnata nei rispettivi campionati e ritiene i propri giocatori fondamentali per l’esito del campionato stesso, ma il riuscire a qualificarsi a questa manifestazione è motivo di vanto per la nostra università, della nostra città, della nostra delegazione FIGC e, di conseguenza, delle squadre e dei giocatori che vi parteciperanno.

E’ nostra ferma intenzione interferire il meno possibile con la vita sportiva di ogni società e proprio per questo motivo è nostra ferma intenzione chiedere al massimo 2 giocatori alle squadre che saranno individuati dal nostro staff tecnico.

Le convocazioni saranno per le date 11 Marzo (gara di andata) e 8 Aprile (gara di ritorno) che comprenderanno anche due allenamenti di rifinitura per conoscere il gruppo.

Inoltre il CUS Pisa informa che l’incarico di selezionatore della rosa è stato conferito al dirigente Imbraguglio mentre l’allenatore sarà Andrea Timpani, già allenatore della Freccia Azzurra che milita nel campionato di Seconda Categoria.

By