Il CUS Pisa Volley Femminile chiude la stagione regolare con una vittoria

CUS PISA – VOLLEY CASCINA 3-1
Parziali: 25-23, 19-25, 25-20, 25-14
CUS Pisa: Cicconardi Casarosa G. Casarosa S. Pizzolini Ferrari Guttadauro Angelucci , Grassi , Teglia , Sergi, Vicari, Masotti, Piozzi, 1° allenatore Orsolini, 2° Allenatore Testi 

Ottima prestazione del CUS Pisa che chiude la stagione regolare con una vittoria al termine di un match sicuramente emozionante e dal grande appeal. Infatti a sfidarsi erano le gialloblu, al secondo posto in classifica e il Cascina, al terzo posto, per una gara tra due squadre fortissime che hanno giocato una stagione senza dubbio ad altissimi livelli. Il risultato legittima ancora una volta il secondo posto in classifica per le pisane.

LA GARA – Orsolini mette in campo Vicari alla regia, centrali Grassi e Sergi, Guttadauro e Cicconardi posti quattro e Pizzolini nell’insolito ruolo di opposto. Il primo set scorre punto su punto fino al 16-19, ma le pisane restano concentrate. Ottime le giocate di Guttadauro in questa fase di gioco. Orsolini decide di mettere dentro Masotti per Vicari e Teglia per Grassi. Le mosse si rivelano giuste e le gialloblu vincono il set 25-23 con una ottima organizzazione di gioco e un muro efficace. Nel secondo set sono le ospiti ad andare costantemente in vantaggio fino alla fine. Qui Orsolini fa entrare Giulia Casarosa per far rifiatare la Cicconardi. Sull’1-1 il CUS Pisa gioca i successivi due set in grande scioltezza, dominando il gioco. Ottima la Teglia al servizio, capace di portare la squadra sul 10-2 in avvio di terzo set con una serie di servizi precisi e potenti. Suo il merito di mettere in difficoltà nella ricezione le avversarie. Oltre agli ace infatti, i servizi potenti della Teglia permettono attacchi di primo tempo di un’eccellente Sergi e aperture improvvise sulle attaccanti laterali. Il CUS chiude dunque la stagione al secondo posto, dopo una stagione di grandi soddisfazioni e successi.

COMMENTO – Felice del risultato finale mister Orsolini: “Sono molto contento di aver finito il campionato nel modo migliore. Ho visto una squadra compatta e sicura, con ogni giocatrice che sapeva quello che doveva fare. In tutta la stagione ho apprezzato il lavoro delle mie ragazze che si sono sempre impegnate con umiltà e determinazione, pronte a qualsiasi tipo di sacrificio che non ha fatto altro che alzare la qualità del nostro lavoro. Questo è un lavoro di equipe di tecnici preparati come Testi, Ceccarini e Scarpellini che mi hanno sempre aiutato in tutta la stagione. Affronteremo i playoff con la nostra semplicità, umiltà e rispetto degli avversari, come abbiamo sempre fatto, oltre al massimo impegno per onorare fino all’ultimo i colori di questa grande società.”

GIOVANILI – La domenica mattina ha visto vittoriosa anche la formazione dell’under 16 femminile allenata da mister Cicconardi che si è imposta per 3-2 sul Pontedera. La squadra sta dando notevoli soddisfazioni a questa società, un gruppo in cui la cosa più evidente è la crescita tecnica di queste atlete, la crescita del collettivo e anche una carica agonistica che veramente fa ben sperare tutte le file gialloblù. Sconfitta invece per le formazioni del 12F e del 13F, la prima ad affrontare la penultima partita della regolar season, la seconda invece la semifinale di andata della coppa San Ranieri.

By