Il difensore del Latina Andrei Agius: “Lo 0-0 non è un vantaggio”

PISA – Dopo lo 0-0 conquistato all’Arena in casa Latina parla il difensore Andrei Agius, che per disputare questa finale ha rifiutato alla convocazione in Nazionale.

“Si è giocato una degna ginale per andare in serie B. Pisa è una grossa piazza Onore a loro e a questo grande stadio dal grande tifo. Noi però abbiamo affrontato bene l’impegno. Partire dallo 0-0 a Latina non è’ assolutamente un piccolo vantaggio. Sarebbe un grosso errore gestire questo risultato

Agius racconta inoltre come ha visto il Pisa. “E’ una squadra di esperienza con molti giovani bravi. Giocano palla lunga su Perez e Gatto e se non scali bene in difesa ti mettono in difficoltà. Siamo contenti perché è andata bene per me. Ho rinunciato alla nazionale perché mi sembrava giusto e corretto per una squadra che mi ha rivalutato a pieno, come il Latina. Se non m avesse acquistato io con il calcio probabilmente avrei chiuso e non mi vergogno a dirlo”.

NELLA FOTO SOTTO IL DIFENSORE DEL LATINA ANDREI AGIUS (FOTO PISANEWS.NET)

20130609-201715.jpg

By