Il Distretto 42 fa scuola anche in Francia

PISA – Due classi di una scuola superiore di Bordeaux hanno fatto visita al Distretto 42. Alcuni attivisti e alcune attiviste del Municipio dei Beni Comuni negli scorsi anni hanno partecipato ad un campo di Libera a Belpasso, in provincia di Catania e qui hanno stretto contatti con altri giovani di questa scuola. Da qui in occasione di una loro visita in Italia, la decisione insieme con i docenti della scuola di venire a visitare l’ex colorificio liberato.

Essendo quest’ultimo stato sgomberato sono venuti e venute invece al Distretto 42 per proseguire il percorso sui temi della decrescita e dei Beni Comuni che stanno sviluppando in classe. L’incontro tra due mondi geograficamente vicini, ma culturalmente distanti per molti aspetti, è stato prolifico per sviluppare idee e nell’ottica di costruire nuove esperienze alternative.

“Dopo piazza dei miracoli e la cattedrale – spiega la professoressa che ha accompagnato la classe – ho scelto di visitare il distretto 42. L’idea è nata dalla volontà di mostrare ai ragazzi diversi aspetti della stessa città riconoscendo nel distretto42 e nella sua esperienza di recupero e restituzione di spazi abbandonati alla città l’evidenza che la nozione di collettività può avere ancora un significato vero.”

Fonte: Municipio dei Beni Comuni

20140409-115205.jpg

20140409-115216.jpg

20140409-115226.jpg

By