Il Ds Claudio Chiellini: “Non ci poniamo obiettivi. Le tre vittorie aiutano a stare sereni”

PISA – A margine della presentazione dei nuovi acquisti il Ds nerazzurro Claudio Chiellini fa il punto sulla situazione positiva in casa nerazzurra.

di Giovanni Manenti

SU LUCCA. “Di Lucca parlano già tutti bene, lo abbiamo acquistato come investimento per il futuro che seguivamo già dal gennaio scorso e l’unica cosa che mi sento di dire è che deve stare più tranquillo possibile“.

SU HERMANNSSON E COHEN.” Con Hermansson la trattativa è stata facile e siamo felici che abbia scelto Pisa, mentre ben più complessa è stata quella per Cohen, in cui è risultata determinante la volontà del giocatore di scegliere Pisa“.

SU TOURÈ. “Toure non è una sorpresa per me, ha caratteristiche importanti per la B e sono felice che il pubblico lo abbia già apprezzato per la generosità che mette in campo in tutti i 90′”.

SU DI QUINZIO. “Di Quinzio lo conoscete già tutti, quello che più mi ha colpito di lui è il suo spessore umano, utile nell’economia del gruppo per cementare i nuovi con i vecchi”.

UNA GRANDE PARTENZA. “Il fatto di aver vinto le prime tre partite ci consente di vivere con serenità il momento“.

NON CI PONIAMO OBIETTIVI. “Faremo on un primo consuntivo alla sosta dopo i primi sette turni e quindi rivedersi a conclusione del girone di andata, verificando la posizione in classifica per le valutazione del caso“.



Loading Facebook Comments ...
By