Il Fest Food Festival sul Viale delle Piagge. Tre giorni all’insegna dello street food ma non solo

PISA – Il Fest Food Festival sta accendendo i fornelli, la brace, gli affumicatoi le friggine e da venerdì 9 a domenica 11 luglio il viale delle Piagge a Pisa ospiterà tre serate all’insegna dello street food, proprio lungo gli argini dell’Arno e sotto la frescura dei platani, ed oltre all’intrattenimento musicale domenica sarà allestito un grande schermo per seguire la finale degli Europei di Calcio.

Organizzato da Alter Ego Fiere in collaborazione con Convivio Le Piagge ed Etruria Eventi e con il patrocinio del Comune di Pisa, il Fest Food Festival si svolgerà lungo il viale in questi orari: Venerdì 9 luglio ore 17-24 Sabato 10 e Domenica 11ore 12-24 in cui saranno aperti  i vari stand enogastronomici e di cibo da strada con pietanze per tutti i gusti da consumare all’aperto, sotto i centenari platani del viale, e al volo (anche da asporto).

Il menù è variegato ed adatto a tutti i gusti, per onnivori, vegetariani e celiaci: dagli stuzzichini alla frutta e dolci tipici delle cucine nazionali e internazionali.

Primi e secondi piatti per pranzo e cena, stuzzicherie di mare e di terra, aperitivi, insomma Gourmet per palati raffinati: Panini e focacce con prodotti tipici toscani, Bruschette al pomodoro, Hot dog americani, Piadine, Taglieri di salumi e formaggio, Pizzillo napoletano farcito e semplice, Arancini siciliani con prosciutto e mozzarella, ragu’, le eccellenze del Piemonte al tartufo al barolo ai funghi, risotti, Tordelli toscani al ragu’ ed al pomodoro, Lampredotto, Carni affumicate ed alla griglia, Pulled Porck, Brisket, Pork ribs, Arrosticini abruzzesi, Hot dog bavaresi, Pastrami classic (cibo mediorientale e turco a base di manzo ), Pesce alla piastra, Polpo affogato, Seppie con crema di piselli, Frittura di mare e di terra, Polpo grigliato con mozzarella e crema di ceci, Patate chips, twist, infarinate e prezzemolate, Verdure grigliate, Verdure in pinzimonio, Caciocavallo impiccato. Per i dolci e frutta immancabili i Kurtoskalacs (dolce tipico ungherese) insaporito con zucchero alla cannella, vaniglia, cocco, cioccolato o semi di papavero, Crepés, Cannoli siciliani, Dolci tipici piemontesi, Bomboloni, Macedonie di frutta di stagione, Marmellate, Zucchero filato, Brigidini.

Punta di diamante sarà il beverage Bibite analcoliche, Estratti di frutta e verdura,  Cocktail cubani, Birre artigianali delle regioni d’Italia, Birre artigianali Celtiche, al miele, all’ortica, alla castagna, e gluten free, Vini Toscani, Sardi, Campani, Siciliani.

Infine gli stand con la vendita dei prodotti di enogastronomia da banco come i salumi e prodotti caseari tipici sardi, piemontesi, toscani, campani, abruzzesi, pugliesi, frutta secca, farine bio…..e tanto altro.

Sempre nei tre giorni ci sarà il mercatino artigianale e del fatto a mano e per la gioia di tutti i tifosi e di tutti gli appassionati della nostra Nazionale, sarà allestito un maxischermo per poter vedere in diretta la partita di calcio della finale del Campionato Europeo.

Per tutta la durata dell’apertura si ascolterà musica di sottofondo dal Blues al Jazz e musica da aperitivo. Fest Food Festival è anche un modo per ripartire dopo questo anno e mezzo, difficile per tutti

La stagione estiva si apre con un evento in totale sicurezza e serenità in uno degli angoli a verde più suggestivi della città di Pisa, una rinascita della vita sociale all’interno della nostra comunità e un prezioso segnale la ripartenza delle attività. Si ricorda che è quanto mai opportuno richiamare la necessità di vivere questa festa in modo responsabile, rispettando tutte le misure di prevenzione che sono richieste per evitare nuovi contagi“, afferma Giancarlo Scoppitto presidente di AlteregoFiere.

Per informazioni 3334317972 – 3333405845 www.alteregofiere.com

By