Il gol della settimana: Francesco Orlando lancia la Maceratese

PISA – Per distacco. sia per la pregevolezza del gesto tecnico che per l’importanza della realizzazione, la palma della più bella rete di questo turno di campionato va al giovane Francesco Orlando.

Non ancora ventenne l’attaccante della Maceratese, ha sorpreso tutti, forse anche se stesso e la sua conclusione di collo destro da oltre 25 metri, con il pallone che va ad infilarsi nel “sette” opposto della porta difesa da Montipò, consente alla propria squadra di espugnare in extremis il “Franchi” di Siena e di mantenersi al secondo posto in classifica, a soli tre punti dalla capolista Spal, in attesa del confronto diretto di sabato prossimo in terra marchigiana. Degna di menzione, ma purtroppo ininfluente sull’esito finale dell’incontro, anche la rete messa a segno dall’ex nerazzurro Alex Benvenga per il momentaneo vantaggio della Lucchese in terra di Romagna con una “fucilata” di destro da fuori area andatasi ad infilare a mezz’altezza a fil di palo alla sinistra dell’incolpevole portiere avversario Nardi.

By