Il Gonfalone della città di Pisa insignito dell’Ordine al Merito Giudiziario del Superiore Tribunale del Brasile

PISA – Si è svolta questa mattina al Bastione Sangallo la cerimonia ufficiale per il conferimento dell’ Ordine al Merito Giudiziario del Superiore Tribunale Militare del Brasile al Gonfalone della città di Pisa.

Alla presenza del Sindaco Marco Filippeschi, del vicesindaco Paolo Ghezzi, del prefetto Francesco Tagliente e delle massime autorità civili e militari cittadine il Ministro Presidente del Superiore Tribunale Militare del Brasile, Generale di Corpo d’Armata Raymundo Nonato De Cerqueira Filho ha letto le motivazioni del conferimento:

“E’ per l’ospitalità, il supporto, l’affetto e la simpatia con cui furono accolti i nostri militari ed i componenti della Giustizia Militare del Brasile durante la seconda guerra mondiale che il Superiore Tribunale Militare ha deliberato come riconoscimento al valore e alla generosità del popolo italiano di concedere lo speciale omaggio alla città di Pisa, che in quel momento così difficile della sua storia, tanto bene ha accolto nella propria area di giurisdizione i Tribunali della nostra Magistratura e le Forze Armate brasiliane “.

Il Sindaco Filippeschi nell’accogliere “con gratitudine e senso di rispetto il riconoscimento”ha ricordato il contributo del Brasile alla liberazione del nostro paese. “L’attività della Forza di Spedizione Brasiliana si è svolta soprattutto in provincia, nella valle del Serchio e nell’Appennino Tosco Emiliano. La Forza ha lasciato sul campo numerose vite umane, a cui va il nostro pensiero commosso e riverente.””I brasiliani della Forza di spedizione hanno dato prova di grande coraggio, firmando episodi di valore. Ci sia consentito esprimere tutta la nostra gratitudine per il contributi dato alla liberazione del nostro paese”.

Una forza di spedizione brasiliana (FEB) operò a fianco degli alleati anglo americani in Italia negli 1944-45. Nello stesso periodo la Giustizia Militare Brasiliana istituì in Italia due Tribunali, che svolsero le proprie funzioni presso le truppe brasiliane celebrando duecentosettantuno processi. San Rossore fu sede di uno di questi tribunali. La Giustizia Militare del Brasile, creata il 1 aprile 1808 dal Principe reggente del Portogallo, Don Giovanni di Braganza, è la più antica Corte di Giustizia del Brasile e alla sua giurisdizione sono sottoposti i Militari delle Forze Armate Brasilane.

20140506-174622.jpg

20140506-174630.jpg

You may also like

By