Il gruppo Fratres piange Pino Staffa. Il cordoglio del Sindaco

PISA – Ancora un lutto nella Fratres che piange la scomparsa di Pino Staffa, 55enne presidente in carica del Gruppo donatori di sangue Fratres di Pisa ed impegnato da sempre nel mondo del volontariato ricoprendo vari incarichi a livello nazionale.

image

Ha presieduto anche il “Centro studi minori e famiglie” ed è stato membro del Centro nazionale volontariato e del Coordinamento nazionale dei centri di servizio per il volontariato. La salma è esposta presso la Pubblica Assistenza di Pisa in via Bargagna. La messa sarà celebrata giovedì 19 alle 15 da Don Morelli a Pisa nella Chiesa della Sacra Famiglia. La presidenza nazionale a nome di tutta l’Associazione porge la propria vicinanza alla moglie ed alla figlia ed invita tutti quanti hanno conosciuto Pino ad essere presenti con i labari sociali.

IL CORDOGLIO DEL SINDACO. “La sua è stata una vita di impegno a fianco dei cittadini, “Con dolore apprendo della scomparsa di Pino Staffa. È stato presidente e animatore di Baby Consumers, di Fratres, del Centro studi minori e famiglie, associazioni il cui operato è noto a tutta la comunità pisana, oltreché autore di libri e di una vasta pubblicistica sui temi a lui più cari come la tutela dei minori e dei consumatori. La sua è stata una vita di impegno a fianco dei cittadini e aveva capito con grande lucidità che la tutela del cittadino, oggi, è in gran parte tutela del consumatore e che in questo ambito i più bisognosi di tutela, i più indifesi, sono i minori a cui ha dedicato le sue migliori e più grandi energie. Lo ricordiamo come una persona di grande valore e di straordinaria umanità il cui lascito morale e civile deve costituire un patrimonio della collettività. Alla moglie e alla figlia la vicinanza mia personale e di tutta la Giunta Comunale”.

By