Il ministro Ornaghi: “Fuori le bancarelle da Piazza dei Miracoli”

PISA – Ieri il ministro Ornaghi ha firmato la “Direttiva sul decoro”, che tutelerà le aree di particolare valore storico e architettonico, in vicinanza dei monumenti, come ad esempio Piazza dei Miracoli.  Le soprintendenze dovranno  “contrastare l’esercizio in tali aree di attività commerciali e artigianali in forma ambulante o su posteggio nonchè di qualsiasi altra attività non compatibile con le esigenze di tutela del patrimonio culturale”. Di conseguenza bancarelle, banchetti, con armi e bagagli, verranno sfrattati per evitare di minare il decoro e le condizioni dell’ambiente. Bisognerà quindi che le soprintendenze decidano quali sono le aree off limits per il commercio. Il rischio, però, è che diverse persone debbano lasciare la piazza. Questo fa il paio con una decisione che ha fatto molto discutere presa qualche settimana fa, ovvero che agli inizi di novembre una parte delle bancarelle sarebbe stata messa da parte per permettere il restauro della facciata del museo delle Sinopie.

By