Il nuovo Migliarino Vecchiano è pronto a stupire ancora. Trinci il nuovo mister

MIGLIARINO – Serata di presentazione per la prima squadra del Migliarino Vecchiano che disputerà il campionato di Seconda categoria. Il via al campionato il 18 ottobre, il primo turno di Coppa il 20 settembre Come di consueto, staff e giocatori, si sono ritrovati presso il locale MiroVino a Vecchiano prima dell’inizio della nuova stagione.

di Antonio Tognoli

Il nuovo miater Rinaldo Trinci

Una nuova stagione che, al momento, non sappiamo ancora come partirà. Come ogni anno c’è stato chi ha salutato e chi è arrivato a dare manforte per la nuova stagione: il primo cambio è stato fatto in panchina dove non siederà più Massimiliano Telluri, ma Rinaldo Trinci il cui compito non sarà dei più facili visto i buoni risultati ottenuti sia con i ragazzi (molti dei quali sono cresciuti calcisticamente), sia a livello di risultati da Telluri: al quale va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto e un grosso in bocca al lupo per il proseguo del suo cammino professionale.

La cena di inizio stagione al MiroVino
Sabatino Di Martino

DI MARTINO APPENDE LE SCARPE AL CHIODO. La prima squadra, per la prima volta da quando è stata fatta la fusione con il Vecchiano Calcio, non vedrà in rosa il capitano Sabatino Di Martino, il quale ha deciso di appendere le scarpette al chiodo per indossare i panni di allenatore (guiderà infatti i juniores regionali del Migliarino Vecchiano). Cinque le stagioni passate a calcare i campi prima della terza poi, dopo la vittoria del campionato, quelli della Seconda Categoria. In questi anni passati insieme Sabatino ha sempre dimostrato attaccamento alla maglia e grandissima professionalità, dimostrandosi un esempio da seguire per tutti i giovani con i quali è stato a contatto. Con la maglia del Migliarino Vecchiano ha raggiunto, oltre alla vittoria del campionato di terza categoria, il traguardo della 100 presenze difendendo i nostri colori a testimonianza di come questo ragazzo sia sempre stato convinto del progetto societario abbracciandolo fin dalla sua nascita. Ora per il nostro capitano inizierà una nuova avventura calcistica che, siamo certi, non sarà certo avara di soddisfazioni.

CONFERME PER LA DIRIGENZA. Fatti i doverosi ringraziamenti passiamo ad elencare i componenti di rosa e staff. Tutto invariato, a livello dirigenziale, al fianco del presidente tifoso Massimo Coli. Faranno parte ancora dello staff lo storico massaggiatore Antonio Chiarugi, l’allenatore in seconda Gneri Davide, gli accompagnatori Tiziano Del Chicca , Simone del Chicca e Massimiliano Puccetti. Il gruppo dirigenziale è completato dal Ds Diego Landucci e dal Dg Marco Saviozzi.

LA ROSA 2020-21. Nessun stravolgimento nella rosa dei calciatori, è stato infatti confermato il blocco che bene ha fatto in questi anni e al quale si sono aggiunti Matteo Aufiero (dal Ponsacco), Daniele Andreoni (dai juniores e Marco Del Cesta (rientrante dal prestito al Pappiana).

Ecco la rosa del Migliarino Vecchiano 2020-21

Matteo Aufiero arriva dal Ponsacco

Portieri: Giacomo Bettini e Nicola Fantozzi

Difensori: Emiliano Morgè, Federico Mori, Nicola Benedettini, Lorenzo Longobardi, Daniele Andreoni, Davide Malfatti, Marco Del Cesta

Centrocampisti: Mattia Mannocci, Andrea Chelotti, Luca Pardi, Tony Titone, Matteo Aufiero, Matteo Moretti, Riccardo Umalini, Matteo Balestri

Attaccanti: Francesco Baroni, Juri Andreotti, Samuele Campera, Lorenzo Montanelli, Lorenzo Barbani

By