Il nuovo Porto a Marina, Rossi: “Un opera importante per tutta la Toscana”

MARINA DI PISA – L’intervento più atteso a margine dell’allagamento del bacino del nuovo Porto a Marina di Pisa era quello del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

“Questa è un’opera importante per tutta la Toscana – ha detto il Governatore della Toscana – dove si coniuga turismo e attività produttiva legata alla nautica. “Noi abbiamo bisogno di un motore di sviluppo come questo. E siccome siamo in Toscana, terra di campanili, dico subito che il porto di Marina di Pisa non ostacolerà quello che nascerà a Massa, né i lavori di riqualificazione di Viareggio”.

Una veduta del nuovo porto di Marina (Foto Mattia Bigongiali)

“A questa opera guarda il mondo intero”. Così Luciano Serra, presidente nazionale di Assonat, l’associazione nazionale degli approdi e porti turistici, saluta l’allagamento del bacino del porto turistico di Marina di Pisa, che entrerà in funzione entro la prossima estate.: “Sarà uno dei più grandi del Mediterraneo – ha aggiunto Serra – Può ambire a una clientela internazionale e di alto livello”.

“Siamo davanti a una svolta – ha aggiunto il presidente della Provincia di Pisa, Andrea Pieroni – perché si va completando il disegno strategico volto a costruire una rete di vie d’acqua, tra il fiume Arno, il canale dei Navicelli e il costruendo porto, in connessione con le infrastrutture aeree di Pisa e portuali di Livorno. Dal punto di vista turistico, in particolare grazie alla possibilità di raggiungere dal porto la città, attraverso l’Arno, si prospettano novità e opportunità fino a oggi inesplorate e sarà necessario investire per creare politiche di attrazione capaci di valorizzare questa nuova risorsa”.

You may also like

By