Il Pisa chiude il mercato con quattro cessioni. Ecco la Rosa del Pisa 2020-21

PISA – Sono quattro le cessioni maturate nell’ultimo giorno di mercato in casa Pisa. Nessun colpo piazzato in entrata da parte del Ds Roberto Gemmi. L’ultimo colpo o scambio last-minute non è arrivato. Ma era prevedibile e forse non era neanche in programma.

QUATTRO CESSIONI. Nicolas Izzillo è stato ceduto in prestito alla Casertana, Marco Pompetti è tornato all’Inter (che lo ha girato alla Cavese) rescindendo consensualmente ed in anticipo il suo prestito con la società nerazzurra meneghina, Roberto Zammarini ha preso nuovamente la strada di Pordenone, mentre Mattia Minesso si è accasato con la formula del prestito al Perugia.

LE ALTRE CESSIONI. Prima dell’addio di questi quattro giocatori avevano lasciato i colori nerazzurri Umberto Eusepi accasatosi all’Alessandria, Luca Verna al Catanzaro e Luigi Cuppone e Vladan Dekic alla Casertana. Trasferimento nella serie cadetta per Gianmarco Ingrosso accasatosi al Cosenza, stessa formula per Alessandro Livieri e Claudio Maffei alla Pro Sesto, Riccardo Perazzolo alla Paganese, Christian Langella al Renate. Rescissione contrattuale per Reinis Reinholds e Federico Nacci.

GLI ARRIVI. Il portiere Leonardo Loria era arrivato nell’ambito dell’operazione che ha portato Stefano Gori alla Juventus. Marco Varnier e Luca Vido hanno rinnovato il prestito dall’Atalanta. Ma il secondo acquisto in ordine di tempo è stato quello a titolo definitivo di Giuseppe Sibilli dall’Albinoleffe. Due gli innesti freschi di Luca Mazzitelli dal Sassuolo e Simone Palombi dalla Lazio.

LA ROSA DEL PISA SC 2020-21

Portieri: Simone Perilli, Leonardo Loria, Matteo Kucich

Difensori: Samuele Birindelli, Eros Pisano, Francesco Belli, Antonio Caracciolo , Andrea Meroni, Simone Benedetti, Francesco Lisi, Lorenzo Masetti, Tommaso Fischer.

Centrocampisti: Robert Gucher, Marius Marin, Alessandro De Vitis, Nicholas Siega, Luca Mazzitelli, Danilo Soddimo, Alessandro Quaini.

Attaccanti: Michele Marconi, Luca Vido, Gaetano Masucci, Simone Palombi, Giuseppe Sibilli, Thomas Alberti.

in neretto i nuovi arrivi


By