Il Pisa continua a lavorare sul terreno di S. Piero a Grado

PISA – Ancora un pomeriggio di lavoro sul terreno di San Piero a Grado per l’Ac Pisa 1909. I ragazzi di mister Pane sono rimasti sul campo per oltre due ore alternando le esercitazioni tecnico-tattiche agli esercizi atletici.

La seduta pomeridiana. Aggregati alla Prima squadra anche i giovani Ciacci e Lenzini della formazione Berretti, in attesa del rientro degli azzurrini Gatto e Sbraga che torneranno disponibili da domani pomeriggio. Da segnalare, infine, che all’allenamento odierno non hanno preso parte Favasuli e Rizzo impegnati in un lavoro differenziato e Mingazzini che ha seguito l’allenamento dei suoi conpagni al di fuori del rettangolo verde per un problema alla caviglia. Antonio Buscè ha lavorato regolarmente con il resto dei compagni.

Rappresentativa ko in Croazia.Purtroppo la loro esperienza in Croazia non è andata nel migliore dei modi. L’Italia è stata infatti sconfitta dai padroni di casa per 3-1. Gatto e Sbraga sono scesi in campo dal primo minuto e l’attaccante pisano ha anche sfiorato il gol. Adesso la rappresentativa Lega Pro guidata da mister Bertotto tornerà in campo il 6 marzo contro la Slovenia.

By