Il Pisa domani riprende a lavorare. Settimana standard. Nella periodo di sosta si punta a riportare tutti al 100%

PISA – Il Pisa che oggi ha usufruito del giorno di riposo, tornerà a lavorare domani pomeriggio ai campi sportivi dell’Us Porta Nuova a San Piero a Grado. I nerazzurri si alleneranno regolarmente effettuando la settimana standard.

Quindi niente cambi di programma anche se il Pisa domenica non scenderà in campo per la sosta forzata. Mister Pagliari vuole preparare al meglio la sfida contro il Lecce in programma il 15 Dicembre al “Via del Mare”.

Si inizierà domani pomeriggio come detto con la ripresa degli allenamenti e le consuete interviste a due nerazzurri che domani pomeriggio vi proporremo sul nostro portale. Doppia seduta mercoledì, partitella con la Berretti giovedì mentre Venerdi i nerazzurri effettueranno allenamento mattutini per poi rompere le righe in vista del week-end di riposo. Nessuna amichevole e’ prevista in questa settimana. Lo staff tecnico nerazzurro appena uscito da una situazione infortunati molto delicata non vuole rischiare di perdere altri pezzi per strada. Il clima ed i campi ghiacciati non invogliano a rischiare seri infortuni. La gara contro il Lecce e’ molto importante e Pagliari ed il suo staff vogliono preservare tutti.

Il tecnico marchigiano contro il Lecce ritroverà Napoli e forse anche Rocco Sabato, anche se il terzino nerazzurro con grande probabilità si accomoderà inizialmente in panchina. Contro i giallorossi potrebbe partire invece dal primo minuto Paolo Rozzio ripresosi completamente dell’infortunio. La sosta potrebbe servire per far tirare il fiato a Mingazzini e Favasuli, oltre che a migliorare ancora la condizione di Bruno Martella, che nel periodo del suo infortunio e’ mancato molto alla causa nerazzurra e ritrovarlo a Lecce quasi al 100% sarebbe una cosa molto importante per la squadra e per Dino Pagliari.

SOTTO BRUNO MARTELLA (Foto Massimo Ficini)

20131202-173558.jpg

By