Il Pisa prepara il derby al completo in quel di S. Piero. Le nostre foto

PISA – Dopo la bella vittoria in Coppa il Pisa 1909La squadra e’ tornata al lavoro ai campi sportivi dell’Us Porta Nuova a S. Piero a Grado.

Non si è’ svolta la consueta partitella del giovedì con la Berretti di Christian Amoroso. La squadra e’ stata suddivisa in due gruppi. Capitan Favasuli e Rocco Sabato si sono allenati ancora una volta con il gruppo. Rocco Sabato sarà nella lista dei diciotto convocati. Mentre il discorso e’ diverso per capitan Ciccio Favasuli, che probabilmente potrebbe rientrare nella trasferta di Perugia, per non rischiare in una ricaduta seppur il giocatore sia pronto. Troppo importante e’ il captano nerazzurro nell’economia del gioco della formazione di mister Pagliari.

Difficile al momento prevedere cambi di formazione, anche perché la squadra sta dando segnali molto positivi. Davanti a Maurizio Pugliesi dai soliti Pellegrini, Rozzio, Goldaniga, e Kosnic, che avranno il compito di annientare l’attacco più prolifico del girone con quattordici reti realizzate in cinque partite. A centrocampo in questo momento difficile fare a meno della dinamicità di Sampietro aiutata dall’esperienza di Mingazzini sulla linea mediana. Sugli esterni Cia sta prendendo sempre più confidenza anche se Pagliari giocando in casa e puntando al successo potrebbe anche optare per un giocatore più offensivo come Aiman Napoli, lasciando invariata la fascia sinistra con lo stantuffo Bruno Martella. Davanti la coppia formata da Rachid Arma e Giuseppe Giovinco, il primo, personaggio di copertina del gruppo nerazzurro fino a questo momento, il secondo sempre alla ricerca del primo gol in maglia nerazzurra.

Domani si torna al lavoro. La formazione di mister Pagliari si ritroverà domani pomeriggio allo stadio intorno alle ore 15, ma l’allenamento potrebbe disputarsi a porte chiuse, come ormai da consuetudine ogni venerdì.

LA NOSTRA FOTOGALLERY OGGI A SAN PIERO (Foto Massimo Ficini)

20131003-202320.jpg

20131003-202330.jpg

20131003-202339.jpg

20131003-202348.jpg

By