Il Pisa questa sera (ore 20.45) a Frosinone in cerca del colpaccio. Probabili formazioni e presentazione della gara

PISA – Va in scena questa sera (ore 20.45 Rai Sport 1) al “Matusa” la sfida tra Frosinone e Pisa, due squadre che negli ultimi anni hanno dato vita a sfide belle ed avvincenti.

Per dare seguito alla prima vittoria della sua gestione mister Francesco Cozza e’ chiamato a quindici giorni dal suo arrivo ad un impegno ben più probante rispetto quello di domenica scorsa contro il Barletta. I giallo azzurri sono una delle compagini più accreditate insieme al Perugia per la promozione diretta in serie B. Il tecnico nerazzurro può contare su tutta la rosa a sua disposizione eccezion fatta per Alex Caputo che rimane a Pisa così come Alberto Melis passato all’Aprilia.

20140110-110435.jpg

IN PANCHINA. FROSINONE: Mangiapelo, Frabotta, Biasi, Aurelio, Crescenzi, Gucher, Carlini. All. Roberto Stellone. PISA: Pugliesi, Rozzio, Cia Bollino, Forte, Giovinco, Paccagnini. All. Francesco Cozza

ARBITRO: Serra di Torino (Ass. Stasi – Lanotte)

QUI PISA. Non sarà un Pisa molto diverso rispetto a quello che abbiamo visto contro il Barletta in fatto di uomini, ma Cozza ha in mente di cambiare qualcosa a livello di modulo proponendo la difesa a quattro. Possibile dunque che Pellegrini scali nel quartetto in difesa. Davanti a Provedel ballottaggio Rozzio – Kosnic per una maglia da titolare con Sabato che verrà spostato A centrocampo ci sara’ l’inserimento sulla linea mediana di Gianluca Sampietro che si affianchera. a Mingazzini e Favasuli per dare maggiore copertura alla fase difensiva. In attacco Arma e Napoli sono sicuri del posto da titolare, resta da capire se il marocchino fungerà da unica punta con Giovinco e appunto Napoli ai suoi lati o se mister Cozza preferirà Martella o Bollino nella posizione di tre quartista con i due attaccanti pronti ad offendere la difesa giallo azzurra.

QUI FROSINONE. Saranno quattro le assenze di rilievo nel Frosinone. Si tratta dell’infortunato Gori e degli squalificati Russo e Gessa. Ci sarà Frara che ha recuperato. Non figura tra i diciotto convocati Cesaretti, mentre nella lista c’è il giovane Crescenzi che torna così disponibile. Tra i pali ci sarà Zappino, mentre il posto dello squalificato Russo verrà preso da Bertoncini che farà coppia al centro con Blanchard. Matteo Ciofani e Crivello agiranno invece sulle due corsie esterne. Disponibile anche Biasi che figura tra i convocati dopo la lunga assenza, ma che partirà dalla panchina. Il recupero all’ultimo momento di Frara costringe Stellone a scelte forzate a centrocampo con l’impiego di Carrus, Altobelli, al rientro dopo l’assenza ad Ascoli per scelta tecnica, e lo stesso capitano, mentre Paganini sembra aver battuto la concorrenza di Soddimo assente da oltre due mesi. Non ci saranno novità in attacco, con l’impiego della collaudata coppia formata da Daniel Ciofani e Curiale.

NUOVO SPONSOR. La Biancoforno azienda pasticcera di Fornacette farà il suo esordio sulle maglie del Pisa 1909 questa sera andando a prendere il posto accanto ad Abitalia. L’azienda della nostra provincia sponsorizzera’ fino a giugno la società di Piazza della Stazione.

You may also like

By