Il Pisa sull’attaccante Francesco Stanco del Modena

PISA – Il Pisa segue oltre a Gianvito Misuraca un altro obiettivo per l’attacco Francesco Stanco, classe ’87 attaccante del Modena.

Francesco Stanco e’ nato a Pavullo nel Frignano il 26 febbraio 1987. Ha fatto tutte le trafile del settore giovanile del Modena. Esordisce in Serie B nella stagione 2005/2006 con i canarini nella quale colleziona 4 presenze, tutte subentrando dalla panchina. Nella stagione 2006/2007 viene girato in prestito al Grosseto in Serie C1, giocando 8 partite ma non trovando nessuna rete. Nel corso del mercato di riparazione invernale si trasferisce sempre in prestito al Boca San Lazzaro in Serie C2, senza lasciare il segno. Arriva anche la retrocessione in Serie D. Nella stagione seguente torna a Modena, giocando una sola partita, e nel corso del mercato invernale viene ceduto in prestito al Valenzana in Serie C2, dove gioca 14 partite mettendo a segno 3 reti, le prime in una prima squadra.

Nella stagione 2008/2009 torna a Modena, dove gioca undici partite e segna una rete, ma torna in prestito alla Valenzanala, dove in 27 presenze segna 4 gol. Dalla stagione 2010/2011 torna definitivamente a Modena, dove, nella stagione 2011/2012 mette a segno 6 reti. Inizia la stagione 2012/2013 con il gol vittoria a Libero Liberati di Terni e con la marcatura del momentaneo 1-1 nel match perso al 94′ contro il Varese. Il 5 marzo 2013 segna di testa il gol del momentaneo pareggio nella sconfitta casalinga contro il Brescia. Nella stagione 2013/2014 trova il suo primo gol nel girone di ritorno proprio contro la Juve Stabia di mister Piero Braglia.

SOTTO FRANCESCO STANCO (foto tratta da zimbio.it)

20140719-092550.jpg

By