Il Premier Conte firma il nuovo Dpcm

PISA – Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il Dpcm martedì 13 ottobre.

Vediamo in estrema sintesi di alcune delle misure previste.

MASCHERINA. La mascherina va sempre portata con sé. Va indossata in tutti i luoghi chiusi, che non siano le private abitazioni, e all’aperto quando non possa essere rispettata la distanza di sicurezza.
Sono esentati: i bambini sotto i 6 anni, i soggetti con patologie incompatibili con l’uso della mascherina, i soggetti che stanno svolgendo attività sportiva.
E’ raccomandato l’uso della mascherina anche all’interno delle abitazioni private in presenza di persone non conviventi.

DISTANZA DI SICUREZZA: almeno un metro dalle altre persone.

COMPETIZIONI SPORTIVE
È consentita la presenza di pubblico, con una percentuale massima di riempimento del 15% rispetto alla capienza totale e non oltre i 1000 spettatori per manifestazioni all’aperto e 200 spettatori per manifestazioni al chiuso. Va garantita la distanza interpersonale di un metro, adeguato ricambio d’aria e la misurazione della febbre all’ingresso. Consentita l’attività sportiva di base nelle palestre, circoli sportivi, piscine, ovviamente nel rispetto delle norme anti contagio. E’consentito lo svolgimento degli sport da contatto praticato a livello agonistico. Sono invece vietate tutte le gare, le competizioni e le attività connesse agli sport di contatto a carattere amatoriale.

PUBBLICI SPETTACOLI. Consentiti ma resta il limite di 200 partecipanti al chiuso e di 1000 all’aperto, con il vincolo di un metro tra un posto e l’altro e di assegnazione dei posti a sedere.

MANIFESTAZIONI PUBBLICHE
Sono consentite ma solo in forma statica

PUBBLICI ESERCIZI
Ristoranti e bar devono chiudere alla
mezzanotte ma dalle 21 sarà vietato consumare in piedi, quindi potranno continuare a servire i clienti solo i locali che abbiano tavoli. Restano chiuse le sale da ballo e discoteche, ma sono permesse fiere e congressi.

FESTE CONSEGUENTI A CERIMONIE Consentite ma con un massimo di 30 persone

FESTE PRIVATE. Divieto di feste private al chiuso o all’aperto e “forte raccomandazione” ad evitare di ricevere in casa più di sei familiari o amici con cui non si conviva.

SCUOLE. Divieto di gite scolastiche, gemellaggi, viaggi di istruzione

LEGGI IL COMUNICATO: http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-il-presidente-conte-firma-il-dpcm-del-13-ottobre/15385

Loading Facebook Comments ...
By