Il Premier Giuseppe Conte alla Camera: “Sarà la storia a giudicarci”

PISA – Il Premier Giuseppe Conte ha parlato mercoledì 25 marzo per informare la Camera dei Deputati circa l’emergenza Covid-19.

Ci sarà tempo per tutto, ma questo è il tempo dell’azione. Il governo ha agito con la massima determinazione e con assoluta speditezza“.

Saremo all’altezza? La storia ci giudicherà, verrà il tempo dei bilanci, tutti avranno la possibilità di sindacare”.

Sono consapevole della necessità del coinvolgimento del Parlamento“, che ritengo doveroso. Ogni quindici giorni lo farò, tutti i “decreti” sono stati trasmessi” al Parlamento”.

La scelta degli interventi effettuati si è sempre basata sulle relazioni del Comitato tecnico-scientifico. I principi ai quali ci siamo attenuti sono stati quelli della massima precauzione ma contestualmente anche quelli della proporzionalità dell’intervento all’obiettivo. E’ questa la ragione della gradualità delle misure“.

L’emergenza sanitaria si trasformerà in economica. Noi però abbiamo già previsto per aprile altre manovre per rafforzare quelle attuali che siamo consapevoli non essere sufficienti“.

Loading Facebook Comments ...
By