Il Presidente Carlo Battini ad Ale’ Nerazzurri: “Presentato un esposto verso l’arbitro per comportamento non corretto fuori dal campo”

PISA – Dopo la sconfitta del suo Pisa contro la neo promossa Pontedera, il Presidente Battini ritorna sulla gara ed esprime tutta la sua rabbia per l’arbitraggio assolutamente al di sotto della sufficienza, che ha in qualche modo falsato il risultato finale.

Difatti alla trasmissione Ale’ Nerazzurri sul canale 94 del digitale terrestre, dichiara:”Siamo molto provati per quello che è successo, ed io sono anche sinceramente offeso perché non è possibile che siano stati fatti così tanti errori, e soprattutto non capisco perché alcuni arbitri vengono qui a Pisa a fare i protagonisti. Ma sono contento solo del fatto che anche Farina, designatore arbitrale, in una trasmissione nazionale, ha riconosciuto che l’arbitro non è stato all’altezza della situazione e quindi mi auguro che ci sia da qui in avanti un’inversione di tendenza, anche perché Pisa e’una piazza importante che merita maggior rispetto.”. Il presidente nerazzurro rivela inoltre di aver presentato un esposto per il comportamento dell’arbitro al di fuori del rettangolo verde, soprattutto nel sottopassaggio che porta agli spogliatoi. Un segnale fortr ed importante. E facendo un’analisi sulla squadra nerazzurra si dice contento del gruppo che è stato costruito per questa stagione:”Abbiamo una buona squadra con una panchina lunga e di ottiMa qualità, ci sono giovani di buone speranze che ancora devono migliorare, ma che stanno facendo bene, e sono certo che gli uomini di esperienza che devono rientrare e penso a Favasuli e Sabato, potranno darci una mano, magari a partire dalla gara contro il Perugia di domenica prossima. Chiaramente sarà poi il Mister a decidere anche perché io non entrò mai nel merito delle scelte tecniche e so che Pagliari saprà trovare le motivazioni giuste per riprendersi da questa sconfitta.” Ed entrando invece nel merito dell’episodio relativo all’incontro con i tifosi che sono entrati a fine gara nella sala stampa per esporre la loro rabbia per alcuni disservizi legati alla gestione dei servizi allo stadio, perentorio ammette:” E’ nel mio interesse che lo stadio sia pieno di tifosi e quindi mi adopererò affinché alcuni problemi e disservizi siano rimossi, come riportare l’acqua nei bagni della nord, o aggiustare alcuni tortelli che sono attualmente non funzionanti. Ripeto che venire allo stadio deve essere un piacere per i Pisani soprattutto in questo momento in cui abbiamo una buona squadra che sta andando molto bene, e che ieri ha avuto solo un incidente di percorso, visto che credo che possiamo ancora toglierci diverse soddisfazioni.” E conclude il suo intervento annunciando che il Pisa Point di Via Luigi Bianchi e’ pronto per essere inaugurato, magari in tempo per la prossima gara casalinga.

By