Il progetto nuovo stadio: parola alle istituzioni

PISA – Presenti alla presentazione del progetto stadio anche le istituzioni cittadine. Dal Sindaco Filippeschi, all’assessore allo sport Salvatore Sanzo, al Prefetto di Pisa Francesco Tagliante. Ecco le dichiarazioni.

Dopo la breve disquisizione dell’architetto Gino Zavanella sulla pianificazione dell’opera, ha preso la parola il Sindaco Marco Filippeschi illustrando la nascita del rapporto con Zavanella contattato dal “primo cittadino” per una semplice consulenza dopo il progetto dello “Juventus Stadium” di Torino. Da quel momento iniziò una collaborazione che ha portato alla realizzazione della progettazione strutturale. Il sindaco sostiene che il nuovo stadio è stato concepito per integrarsi perfettamente con il territorio, la previsione di una struttura come questa, di grande importanza e di forte incidenza sul territorio, in un momento di forte crisi economica, in particolare per il settore edile, dimostra da parte dell’amministrazione comunale lungimiranza e grande coraggio. Questo sguardo al futuro – sottolinea Filippeschi – fa parte di un programma più vasto che prevede Pisa come centro di servizi primari decisamente superiori alla sua capacità demografica, tenendo conto che la città accoglie quotidianamente un numero di persone grazie alle sue funzioni molto più consistenti rispetto al numero dei suoi abitanti. Alla fine del suo intervento il Sindaco ringrazia la società Geosport protagonista del progetto.

Successivamente viene invitato sul palco il prefetto Tagliente che parla apertamente di “miracolo” visto che questo lavoro ha riunito le conoscenze scientifiche con tutti le istituzioni locali in una collaborazione continua e proficua.

Presente alla giornata all’interno del Teatro Verdi il neo assessore allo Sport Salvatore Sanzo: “E’ un progetto importante e di spessore. I tempi non sono semplici per mettere in atto un opera di questo genere, anche se è vero che gestire gli stadi attuali non è facile per gli alti costi. Prevedere per il futuro uno stadio di proprietà con annessi servizi sarebbe importante e bello allo stesso tempo, l’importante che il tutto non sia speculativo”.

Durante la presentazione del progetto stadio sono stati premiati il Sindaco Filippeschi con una targa e la maglia della Nazionale Geometri con il proprio nome. Anche il Prefetto Tagliente ha ricevuto il premio della maglia, mentre il presidente del collegio di Pisa Giacomo Arrighi e l’Arch. Gino Zavanella e i suoi assistenti De Feo e Maio. La serata è stata presentata da Giorgio Micheletti addetto stampa di Geosport.

Articolo a cura di Marco Federighi

20130705-224552.jpg

IL PREFETTO TAGLIENTE E IL SINDACO FILIPPESCHI

20130705-224611.jpg

IL PRESIDENTE DI GEOSPORT MUSSO E IL PRESIDENTE DEI GEOMETRI DI PISA GIACOMO ARRIGHI

By