Il Sindaco di Pontedera Simone Millozzi è il nuovo presidente dell’Unione Valdera

PONTEDERA – Il Sindaco di Pontedera Simone Millozzi, 40 anni, è il nuovo Presidente dell’Unione Valdera. Rimarrà in carica 3 anni. Subentra a David Turini, sindaco di Santa Maria a Monte.

L’elezione è avvenuta durante la seduta della Giunta dell’Unione. Con 14 comuni e circa 120 mila abitanti l’Unione della Valdera è una delle Unioni comunali più grandi d’Italia e la prima nata in Toscana.

Simone Millozzi nuovo presidente dell’Unione Valdera

“L’Unione è lo strumento che ci rende più forti e che ci permette di avere un peso specifico maggiore nel quadro istituzionale del nostro territorio e della Toscana – ha commentato Simone Millozzi -; la scelta di unire le forze, di superare campanili e confini, ottenendo omogeneità delle strategie ed economia di scala, è una scelta strategica vincente ed irreversibile. L’Unione ha integrato tra i comuni, l’ente più vicino ai cittadini, costituendo una struttura di governo locale adeguata, per dimensione, capacità operativa e prossimità alle persone, alle difficili sfide che attendono la società italiana. I nostri cittadini si riconoscono nella Valdera. L’Unione – continua Millozzi – è un luogo dove tutti i comuni, e tutti i territori, hanno la stessa dignità. Tutti i sindaci partecipano attivamente alla definizione delle scelte strategiche di fondo”.

Infine, in una fase di grande critica sui costi della politica è opportuno ricordare che questo incarico non prevede indennità di carica. Il presidente e i sindaci dei Comuni della Valdera che sono membri del Consiglio e della Giunta dell’Unione, non percepiscono alcuna indennità aggiuntiva per questo ruolo. “Ci sembra un modo chiaro e forte – ha aggiunto il Presidente Millozzi per significare quanto sia corretta e importante questa strada intrapresa”.

By