Il Sindaco Filippeschi ricevuto al Quirinale dal Presidente della Repubblica Mattarella

PISA – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa mattina al Quirinale una delegazione dell’Unione delle Province d’Italia guidata dal Presidente Achille Variati accompagnato dal Presidente On. Marco Filippeschi e composta da Presidenti Sindaci in rappresentanza degli Enti di Area Vasta delle Regioni a Statuto Ordinario.

“È stato un incontro importante – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Pisa On. Marco Filippeschi – Il Presidente Mattarella ha dato un’altra prova di sensibilità e capacità d’ascolto. Le stesse che avevano ispirato il suo intervento a conclusione dell’assemblea nazionale dell’Anci. Ascoltare i sindaci, quelli che si sono presi in carico l’attuazione della riforma Delrio, in particolare, per evitare che la riforma deragli con il dissesto generalizzato nel 2016 delle nuove istituzioni. Ho segnalato al Presidente il deficit ormai strutturale d’investimenti su strade e scuole, con logoramenti e danneggiamenti materiali che si aggravano in modi e tempi esponenziali. Questo è un debito occulto di sicurezza e di futuro, inaccettabile. Così come non si può accettare che per eguali servizi fondamentali, per esempio quelli scolastici, vi sia un trattamento differenziato a favore delle città metropolitane. Ho poi ribadito le potenzialità della riforma per fare delle nuove istituzioni di area vasta centri di servizi per i comuni, dove concentrare la collaborazione per attingere a competenze, dare risposte più efficaci e veloci e risparmiare risorse”.

By