Il supertestimone Loris Gozi davanti al gip: “E’ andato tutto bene”

PISA – E’ andato tutto bene”. Lo ha detto Loris Gozi il cosiddetto ‘supertestimone’ del giallo di Roberta Ragusa uscendo da un’uscita secondaria del tribunale di Pisa dopo aver sostenuto l’incidente probatorio davanti gip Cipolletta.

Alle domande dei giornalisti che lo aspettavano Gozzi si è limitato a rispondere che tutto “é andato bene”.

Poi si è allontanato a passo svelto alla sua auto accompagnato dalla moglie e dal suo avvocato, Natascia Marini. Dall’ingresso principale, dopo circa un’ora è mezza di udienza, ha invece lasciato il tribunale il procuratore capo Ugo Adinolfi che ai giornalisti che chiedevano se fosse rimasto soddisfatto dall’interrogatorio ha risposto: “Certo”.

Dal garage posto sul retro del tribunale ha lasciato il palazzo di giustizia a bordo di un’auto senza rilasciare dichiarazioni anche l’unico indagato per omicidio volontario e occultamento di cadavere, Antonio Logli, marito di Roberta Ragusa, insieme al suo legale Roberto Cavani.

Fonte: Ansa

20130430-132130.jpg

You may also like

By