Il tecnico della Paganese Agenore Maurizi: “L’innesto di Giampa’ darà sicurezza al gruppo”

PISA “A Pisa per giocarci la nostra partita a testa alta e senza timore reverenziale dell’avversario”. Queste le prime dichiarazioni del tecnico Agenore Maurizi nell’immediata vigilia della gara con i nerazzurri.

“Siamo consapevoli di affrontare un avversario molto forte, qual è il Pisa, squadra importante con un grosso blasone. Ma la Paganese dovrà fare la sua partita perché abbiamo, in questo particolare momento, la necessità di invertire il trend negativo di risultati che ci sta accompagnando da troppo tempo. Nonostante tutto, però, la mia squadra non è mai stata messa sotto da alcun avversario e questo aumenta il rammarico per i tanti punti persi per strada. Abbiamo in queste settimane, analizzato e lavorato sui motivi che stanno determinando questa situazione e sono certo che i ragazzi hanno compreso il messaggio. Niente cali di attenzione e soprattutto concentrazione massima dal primo all’ultimo minuto di una gara che si annuncia difficile e delicata allo stesso tempo ma che non deve e non può spaventare una squadra che ha fame di risultati e voglia di dimostrare il suo vero valore. L’innesto di Giampà – ha concluso il tecnico – potrà dare maggiore sicurezza ad un gruppo giovane che sta pero’ trovando la sua strada nonostante le tante difficoltà iniziali”.

SOTTO L’ALLENATORE DELLA PAGANESE AGENORE MAURIZI (foto tratta da professione calcio.net)

20131019-172717.jpg

By