Il Terzo Polo Per Cascina sul “Palazzo Rosso”

CASCINA – Cascina crea il Palazzo Rosso per copiare quello Blu di Pisa. L’amministrazione di Cascina ne ha combinata un’altra delle sua! L’ex palazzo della pretura ora è diventato il Palazzo Rosso per il volere della giunta. L’atto, è stato preso in totale autonomia senza nemmeno aver ascoltato il consiglio comunale, come la maggior parte delle decisioni prese per la gestione del territorio. Infatti, in contemporanea al cambio di nome, è stata decisa, sempre senza interpellare nessuno, la sua destinazione: sarà dato in concessione di valorizzazione per fini economici e privati per un periodo di 30 anni! Tralasciando che questa decisione è in contrasto con il programma annuale delle opere pubbliche dato che in questo, il palazzo dell’ex pretura era destinato a centro espositivo funzionale, cioè una gipsoteca comunale con aventi e manifestazioni espositive di carattere culturale. Ora, con questo cambio si favorisce, invece che la fruizione pubblica e culturale, un utilizzo economico. Addirittura, negli obiettivi della delibera, è riportato che, nel bando di gara “le proposte possono comprendere attività di bar, caffetteria, pasticceria nelle prime ore di apertura. All’interno dell’intero arco della giornata invece possono comprendere attività di somministrazione di pasti più o meno rapidi all’ora di pranzo, di vineria, di spaccio con degustazione e vendita di prodotti tipici enogastronomici, la commercializzazione di prodotti di artigianato artistico, fino ad attività prettamente serali e notturne che potranno andare dalla ristorazione tradizionale al ritrovo tipo osteria o pub”.Secondo il Terzo Polo è da irresponsabili dare una destinazione prettamente economica a un bene culturale del genere, inoltre, si potrebbe arrecare seri danni agli esercenti esistenti. Cercheremo di far sospendere il bando di gara per invogliare e indirizzare la giunta verso altre possibilità. Vorremo che i beni comuni fossero tutelati e usati per il bene ‘comune’ e non per quello di pochi privati.

Fonte: Terzo Polo Per Cascina

By