Il Tuttocuoio pronto a ricevere la capolista Melfi. Il Ds Costa: “Squadra scorbutica e avvezza alla categoria”

PONTE A EGOLA – Con l’allenamento di ieri pomeriggio il Tuttocuoio di mister Massilmiliano Alvini termina la lunga settimana di lavoro in vista della sfida al Melfi primo in classifica.

I lucani arrivano al match del Libero Masini di Santa Croce (ore 15) a punteggio pieno, con cinque gol fatti e zero al passivo. I sei punti del Melfi sono figli di due vittorie, ottenute alla prima e seconda giornata del girone B di Seconda Divisione contro Aversa Normanna (1 a 0 in casa) e Gavorrano (4-0 in trasferta). Proprio il 4 a 0 rifilato alla compagine grossetana mette in allarme i neroverdi, battuti in quel di Gavorrano in Coppa Italia 4-1.

Il Melfi non potrà essere guidato dalla panchina da mister Leonardo Bitetto (squalificato una gara per atteggiamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro durante la gara con il Gavorrano), mentre in difesa dovrà fare a meno di Roberto Cardinale anch’esso squalificato per un turno dal giudice sportivo.

La squadra della provincia di Potenza è abituata a calcare i campi della categoria, difatti detiene insieme alla Bellaria Igea Marina il record di campionati consecutivi in Seconda Division: ben undici.

“La squadra ha lavorato intensamente – dice il Ds neroverde Stefano Costa – per migliorare e limare le sbavature evidenziatesi nei primi due match dell’anno. Riceviamo il Melfi con le dovute precauzioni, quelle da prendere sempre contro squadre scorbutiche e avvezze alla categoria come queste. Il Tuttocuoio dal canto suo scenderà in campo per esprimersi al meglio contro la capolista del girone. La speranza è che al termine dei novanta minuti di gioco la squadra abbia dato tutto e di più“.

La società Tuttocuoio consiglia a tutti gli sportivi di acquistare il biglietto per la gara nei giorni precedenti alla partita, nei punti vendita BookingShow dislocati sul territorio nazionale e on-line, sul sito www.bookingshow.it

I botteghini e i cancelli del Masini saranno aperti alle ore 13:00

20130914-001656.jpg

By